Da diversi giorni ormai sta montando la polemica intorno ad una pubblicità di McDonald's in Austria, dove sono comparsi dei cartelloni che ritraggono la foto di un panino chiamato "Bella Italia", il quale ha uno slogan che, in poche parole, recita così: "per veri mafiosi". Nel nostro Paese, ma anche tra i tanti italiani residenti all'estero, è stata tanta l'indignazione quando si è il cartellone pubblicitario.

Questa pubblicità non è andata giù neanche al vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini, che ha detto la sua sui suoi profili social. "Italiani tutti mafiosi? Che tristezza... abbiamo ritrovato orgoglio e dignità, indietro non si torna", così il vicepremier su Twitter.

Frase ritenuta discriminante

Gli internauti hanno pesantemente criticato lo slogan del colosso americano e proprio una follower italiana della pagina Facebook McDonald's Austria, che vive a Salisburgo, ha riferito che la scelta di quella frase è piuttosto infelice e che non ci si aspetterebbe mai da un'azienda seria un comportamento del genere, che è discriminante e offensivo.

La stessa donna che scrive all'azienda lavora proprio nel settore marketing e, pur capendo che nel loro lavoro bisogna essere creativi, non si comprende come abbia fatto McDonald's ad optare per una scelta simile. La follower ricorda anche che la mafia uccide ogni giorno e che non c'è nulla da ridere su questo fenomeno criminale.

La campagna di promozione del panino "Bella Italia" si è diffusa ovunque, anche sulle app ufficiali dell'azienda, che comunque ha spiegato la scelta di quella frase.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Matteo Salvini Curiosità

Si tratterebbe, in sostanza, di una assonanza tra il termine "mampfen", che in lingua austriaca vuol dire "goloso" o anche "abbuffarsi": per questo poi i panini lanciati dal colosso di fast food assumono il nome di "mampfiosi". Secondo quanto riportato dalla Gazzetta del Sud, sulle sue pagine online, lo stereotipo Italia/mafia è continuato per la campagna "Italian Summer".

L'azienda si è scusata

McDonald's ha comunque preso atto che la campagna pubblicitaria del nuovo prodotto non è piaciuta, in particolar modo agli italiani, e per questo si è immediatamente scusata con chi si è sentito offeso.

L'azienda ha fatto anche sapere che non era sua intenzione discriminare la nostra nazione, si è voluta solo creare una assonanza tra i termini. Sempre secondo quanto dichiarato dall'azienda a stelle e strisce l'iniziativa mirava proprio a evidenziare l'amore per il nostro Paese. Al momento non ci sono ulteriori comunicazioni da parte di McDonald's e non è escluso che la stessa non dirami ulteriori informazioni sul caso nelle prossime, o al massimo nei prossimi giorni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto