Oggetto luminoso non identificato a Roma. L'avvistamento risale alle ultime ore ed è stato fatto in una zona poco distante dalla Tangenziale Est. Ad immortalare la sfera volante e luminosa è stata una famiglia che vive in un attico a Villa Chigi. Il filmato ripreso dal nucleo familiare dura pochissimi secondi, ma permette di vedere l'oggetto volante non identificato che si leva nel cielo e scompare.

La sequenza ritrae quello che sembra un UFO, si sente anche la voce di chi riprende: "Ma che sono? Eccolo sta salendo". Il filmato risale a diversi a giorni fa, ma è stato pubblicato lo scorso 13 luglio dal Messaggero.

Roma: capitale degli avvistamenti di Ufo

Molti romani, e non solo, sono rimasti perplessi alla vista di quella sfera luminosa, misteriosa, nei cieli della Capitale. C'è chi pensa che si sia trattato di un Ufo, altri parlano di droni.

Nessuno, al momento, sa cosa fosse quella cosa nell'aria, resta forte però la curiosità attorno a quell'evento. Ovviamente ancora nessuno può sbilanciarsi, nessuno ha in mano prove per affermare se quella sfera luminosa fosse un drone, un Ufo o altro. Non è escluso che tale video verrà sottoposto a esami accurati, soprattutto da parte degli ufologi. La notizia ovviamente è rimbalzata velocemente sui social e subito si sono scatenati dibattiti di vario tipo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità UFO

Una cosa è certa: non è la prima volta che a Roma si registrano avvistamenti del genere, avvistamenti di oggetti volanti che appaiono e scompaiono nel giro di pochi secondi. Ricordiamo che, secondo dati riportati l'anno scorso dal Corriere della Sera, la 'città eterna' si è confermata nel 2018 come capitale degli avvistamenti di Ufo.

La caccia agli oggetti non identificati nei cieli della Capitale

Il Centro ufologico nazionale e la Sezione ufologica fiorentina hanno esaminato le segnalazioni di Ufo, che nel 2018 sono state 184, di più rispetto agli anni precedenti.

Roma al top nella classifica degli avvistamenti di oggetti volanti non identificati, seguita da Firenze e Milano. La regione con più avvistamenti invece è la Lombardia, seguita dalla Toscana e dal Lazio. Nel suddetto dossier sono stati menzionati anche gli Ifo, ovvero gli oggetti identificati, quindi non Ufo. Tra gli Ifo si segnala il pianeta Marte, le lanterne cinesi, le luci delle discoteche e addirittura la celebre stazione orbitante Iss.

Su molti avvistamenti però c'è il dubbio, ci sono oggetti volanti non identificabili. Dal 1900 al 2018, secondo quanto riportato dal Centro ufologico nazionale, si sono registrati più di 12mila casi di avvistamenti, nello specifico ben 8.848 sopra i 150 metri d'altezza. Quella cosa volante nei cieli di Roma ha la parvenza di un Ufo e il video registrato a due passi dalla Tangenziale Est ha riacceso la caccia agli extraterrestri nei cieli della Capitale.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto