In Calabria si continua a morire sulle strade. Poche ore fa infatti, un nuovo sinistro ha causato la morte di una donna di 51 anni che stava viaggiando a bordo della sua autovettura. Le notizie dell'accaduto sono al momento molto frammentarie. Per la donna non c'è stato purtroppo nulla da fare, nonostante il rapido tentativo da parte dei sanitari del 118 accorsi per poterla rianimare. Le ferite riportate sono risultate essere infatti troppo gravi.

Le forze dell'ordine stanno cercando di capire le cause del sinistro e di ricostruire la dinamica che al momento risulta essere poco chiara.

Calabria, donna muore in un incidente stradale

Nel pomeriggio di oggi 27 agosto, un grave incidente stradale si è verificato in Calabria, precisamente nel cosentino, nei pressi del comune di Bisignano, sulla strada provinciale SP234 che attraversa le contrade Succiommo e Sellitte.

Le prime notizie che giungono dal posto sono ancora molto frammentarie, ma sembra che una donna di 51 anni, di cui al momento sono state rese note solo le iniziali, N.M., mentre stava viaggiando a bordo della sua autovettura, avrebbe perso il controllo del mezzo andandosi a schiantare contro un muro che era posto al limite della carreggiata, nei pressi dell'incrocio.

Lo scontro è stato terribile e la donna non è riuscita a frenare in tempo per evitare l'impatto.

Alcuni automobilisti che stavano transitando sulla strada, notando quello che era accaduto, hanno immediatamente lanciato l'allarme chiamando i soccorsi. Sul luogo si sono quindi precipitati i sanitari del 118 che hanno tentato di fare il possibile per mantenere in vita la 51enne, ma le sue condizioni di salute erano disperate e non c'è stato quindi purtroppo nulla da fare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera Calabria

Il personale sanitario ha quindi potuto constatare solo l'avvenuto decesso.

Le forze dell'ordine che si sono recate sul luogo dello schianto, hanno effettuato i primi rilievi di rito per poter capire le cause che hanno fatto sbandare l'autovettura. Non si esclude che la donna possa aver avuto un malore mentre si trovava alla guida. Nelle prossime ore comunque i carabinieri cercheranno di ricostruire al meglio quanto accaduto.

Chi conosceva la 51enne l'ha descritta come una donna stimata e solare che lascia un grande vuoto non solo ai familiari, ma anche a tutti gli amici e ai suoi conoscenti.

Sembrerebbe che su quel tratto di strada in passato si siano verificati altri gravi incidenti stradali, in uno di essi aveva perso la vita anche un uomo delle forze dell'ordine. Per questo motivo era stato presentato un progetto per la realizzazione di una rotatoria, ma i suoi lavori non sono mai iniziati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto