Martina Capasso, ha solo 15 anni, ma sembra più grande. Ormai oltre tre giorni fa, dopo, una piccola lite in famiglia ha lasciato la sua casa di Latina ed è ha fatto perdere le sue tracce. Forse si è allontanata in compagnia di un uomo, il vicino quarantenne. La mamma della ragazzina, disperata, è intervenuta alla trasmissione ‘Chi l'ha visto?' di Rai Tre ha lanciato un accorato appello.

Martina è scappata di casa con il vicino

Lunedì 23 settembre, Martina Capasso, ha avuto una discussione con i suoi cari: nulla di grave, le solite incomprensioni tra genitori e figli adolescenti che, generalmente, si esauriscono con qualche urlo.

Invece, la ragazzina, poco dopo, rimasta sola in casa è scappata, con ogni probabilità con il vicino di casa quarantenne (che ora potrebbe dover rispondere di sottrazione di minore). La mamma della giovane, intervenuta ieri sera alla trasmissione di Rai 3, 'Chi l'ha visto?' ha raccontato che i due si erano conosciuti qualche tempo fa e, durante le uscite con i cani, si erano avvicinati. "Deve riportamela - ha concluso disperata la donna - me l'ha plagiata".

La sorella dell'uomo, contattata telefonicamente da Federica Sciarelli, lo ha invitato a riportare a casa Martina, sottolineando che i genitori della ragazza sono distrutti.

Il padre e la madre di Martina, ovviamente, si sono rivolti subito al comando provinciale dei carabinieri di Latina per presentare denuncia di scomparsa e gli uomini dell'Arma, dopo aver attivato il protocollo, hanno deciso di estendere le ricerche alle province di Roma e Napoli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

L'appello dei genitori e degli amici

Martina, alta 172 cm con occhi e lunghi capelli castani, ha un tatuaggio particolare sopra il braccio destro: una rosa caratterizzata da un volto di donna; la ragazzina potrebbe avere con sé una tracolla nera Converse, uno zainetto a marca Eastpak ed una borsa Louis Vuitton. Il giorno della scomparsa indossava una t-shirt di colore bianco, dei pantaloni neri con bande laterali colorate, scarpe da ginnastica arancioni e, annodata in vita, una felpa (sempre color arancione).

Con sé, comunque, ha portato diversi cambi, ma non i documenti ed il cellulare.

La mamma, durante la trasmissione televisiva di Rai 3 ha lanciato un appello alla figlia e la ha chiesto di ritornare a casa: "Martina - ha detto commossa - ti voglio tanto bene e manchi alle tue sorelle, ti stiamo aspettando a braccia aperte".

Anche un'amica della 15enne, sui social, ha voluto mandarle un messaggio, sottolineando che la sua assenza sta facendo preoccupare tutti.

Poi, ricordandole che non tutte le ragazze hanno il dono di avere una mamma che le ama con tutto il cuore, l'ha esortata a non fare "cavolate", perché nessuno è arrabbiato, ma - anzi - tutti l'attendono con ansia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto