Sta diventando davvero preoccupante il fenomeno noto come Samara Challenge, la burla che consiste nel travestirsi dalla celebre bambina fantasma del film "The ring" e girare nottetempo per le città andando a spaventare la gente. Fino ad ora le "apparizioni" di tali individui sono state improvvise, ma nelle scorse ore è apparso un post sui social che annunciava che un individuo travestito come Samara farà capolino dietro il campo e addirittura al cimitero di Montemesola, nel tarantino, per tutta la giornata di oggi e soprattutto in serata.

Non si sa con certezza se l'aspirante fantasma metterà in atto il suo piano, ma fatto sta che la notizia si è immediatamente diffusa nella cittadina pugliese, destando la curiosità di tantissime persone, perlopiù giovanissimi.

Fenomeno dilagante

Ormai non si contano più le città italiane che in questo periodo stanno facendo i conti con "Samara", sono parecchie le località che hanno visto l'apparizione di una finta bimba di "The ring".

La gente che vede le persone conciate in questa maniera spesso si spaventa e non mancano anche episodi violenti, come quanto accaduto ieri sera proprio a Taranto, dove la "Samara" di turno è stata inseguita e picchiata da alcuni giovanissimi. L'episodio non ha fortunatamente provocato gravi conseguenze, ma questo fa capire quanto questo "gioco" stia diventando davvero pericoloso. Uscire di notte per terrorizzare la gente non è certamente una cosa positiva, e le autorità sono state avvisate di questo dilagante fenomeno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

L'altra sera ad Andria, non lontano da Bari, è dovuta intervenire la Polizia in quanto la gente si è fermata anche in auto per fotografare un individuo travestito in questa maniera. In un caso poi la gente ha addirittura camminato sui binari per seguire questa sinistra figura.

Nato anche un profilo Instagram poi eliminato

Secondo quanto riferisce la testata giornalistica locale online Tarantinitime, è stato creato anche un profilo Instagram sulla Samara di Montemesola, che si chiama appunto "samaramontemesola".

Al momento però lo stesso risulta eliminato. Proprio su questa pagina social, da uno sconosciuto individuo è stato pubblicato lo stato che annunciava la "visita" della falsa bimba fantasma nella cittadina pugliese.

Un fenomeno preoccupante si diceva in apertura, che ormai pare essere diventato una vera e propria "sfida social". Tra l'altro il luogo scelto dal travestito di Montemesola si trova vicino a luoghi frequentati da minori, ovvero nei pressi di alcuni campetti utilizzati per giocare a calcio e basket.

Nel film horror Samara non va in giro per spaventare le persone, ma, essendo dotata di poteri paranormali, uccide le persone che vedono una videocassetta maledetta. La pellicola cinematografica ha visto la partecipazione come attrice protagonista di Naomi Watts.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto