Pochi minuti fa, nel pomeriggio di oggi, 21 settembre 2019, due violente scosse di Terremoto hanno colpito la linea di costa settentrionale dell'Albania. Secondo quanto riferito dall'Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), il primo terremoto - il più intenso - avvenuto alle ore 16:04, avrebbe avuto una magnitudo pari a 5.8 della scala Richter. Il suo epicentro sarebbe stato individuato appena 5 chilometri a Nord-Ovest rispetto alla nota città turistica di Durazzo, dove si sono verificate vere e proprie scene di panico fra cittadini e turisti, sorpresi dalle forti sollecitazioni del terreno.

Il secondo evento, verificatosi alle ore 16:15, sempre stando ai dati forniti dall'Ingv, avrebbe avuto una magnitudo inferiore, pari a 5.3 sulla scala Richter, sempre con epicentro presso Durazzo. Entrambi gli eventi avrebbero avuto il proprio ipocentro collocato a 20 chilometri di profondità.

Panico a Tirana per il terremoto, condominio danneggiato a Durazzo; ci sono anche dei feriti e blackout elettrici

Alcune testate giornalistiche online riportano che il primo forte terremoto sarebbe avvenuto 30 chilometri ad ovest della capitale dell'Albania, Tirana, secondo quanto affermato dal United States Geological Survey.

Qui, alcuni residenti locali hanno affermato di aver sentito la forte scossa e di essersi precipitati nelle strade per timore di crolli.

Scene di panico si sono verificate a Durazzo e nei centri vicini. Per il momento non risultano esserci delle vittime, anche se vengono segnalate due persone ferite a causa del crollo di alcune abitazioni fra Tirana e Durazzo.

A Durazzo sembra che un condominio sia stato pesantemente danneggiato. Le notizie appaiono confuse e frammentate. Probabilmente un quadro più chiaro della situazione si avrà soltanto nelle prossime ore.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Terremoto

Terremoto avvertito da milioni di persone, anche al Centro-Sud Italia

Le due scosse di terremoto, la prima in particolare, sono state avvertite da milioni di persone, non soltanto in Albania e nel resto dei Balcani, ma anche in Italia.

Secondo quanto riportato dal sito "Hai sentito il terremoto?" tramite la compilazione dei questionari sull'evento, il sisma sarebbe stato avvertito in una vasta area del centro sud del nostro Paese, dalla Sicilia fino alla bassa Romagna.

In particolare, la regione dove gli effetti sono stati maggiormente avvertiti è la Puglia, separata solo da pochi chilometri di mare Adriatico dall'Albania. Taranto, Lecce e Brindisi hanno fatto impennare le segnalazioni fino 60-70 questionari compilati per città. Solo Roma le ha superate con un totale di circa 100 segnalazioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto