È giallo a Campofiorito, piccolo centro in provincia di Palermo. Da ormai 12 giorni una donna di 35 anni, Claudia Stabile, risulta scomparsa. Prima di uscire di casa ha detto che sarebbe andata a fare la spesa, ma non è più ritornata. I familiari, disperati, la stanno cercando ovunque. Del suo caso si sta occupando anche la trasmissione condotta da Federica Sciarelli, "Chi l'ha visto?".

La scomparsa di Claudia

L'8 ottobre scorso, Claudia Stabile, sposata e mamma di tre bambini ancora piccoli, ha chiamato il marito trentottenne Piero Bono sul cellulare, dicendogli: "Visto che oggi è il tuo compleanno, vado a Corleone per prendere tutti gli ingredienti necessari per prepararti una torta".

Erano le 9.15 del mattino e, da allora, nessuno ha più visto o avuto notizie della donna.

Piero, una volta rincasato, sorpreso dall'assenza della moglie, ha provato a telefonarle: il suo cellulare, però ha sempre "suonato a vuoto". Preoccupato, dunque, si è rivolto ai carabinieri per sporgere denuncia di scomparsa. Così è stata avviata un'indagine e si è messa in moto la macchina delle ricerche.

Claudia, a quanto pare, non ha mai raggiunto Corleone (distante meno di 15 km da Campofiorito).

La sua auto, una Opel Astra di colore grigio metallizzato, è stata ritrovata due giorni più tardi nel parcheggio dell'aeroporto Internazionale Falcone e Borsellino, a Punta Raisi. Sotto il tappetino, gli agenti, hanno rinvenuto le chiavi . Come riportato dal ticket di pagamento, la giovane mamma ha fatto il suo ingresso nel posteggio dello scalo alle 10.45. Considerando che per raggiungere Punta Raisi è necessario guidare per almeno un'ora e mezza, è uscita di casa subito dopo aver telefonato al marito.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Cronaca Nera

L'appello del marito

Gli inquirenti, sebbene non escludono l'allontanamento volontario, non credono che Claudia Stabile sia partita: il suo nome, infatti, non compare in nessuna lista passeggeri. A meno che si sia procurata dei documenti falsi (ipotesi alquanto remota), la donna non si sarebbe mai potuta imbarcare, in quanto è uscita semplicemente con la patente di guida.

Chi la conosce sostiene che non aveva motivo per allontanarsi così, di punto in bianco, dai suoi cari.

La donna, casalinga, di tanto in tanto collabora con il marito nell'azienda agricola di famiglia e tutti la descrivono come una mamma ed una moglie serena ed appagata. Nei giorni immediatamente la scomparsa, sembrava spensierata e tranquilla come sempre. Il marito Piero, attraverso il suo legale, l'avvocato Vincenzo Pillitteri, ha lanciato un accorato appello, sottolineando che lui ed i tre bimbi la stanno aspettando per riabbracciarla e per poter scrollarsi di dosso 12 giorni di ansia ed angoscia.

Della scomparsa di Claudia si sta occupando anche la trasmissione "Chi l'ha visto?", in onda su Rai 3. Il seguito programma tv, come da prassi, ha preparato una "scheda" precisando che la donna, alta 1.75, con capelli ed occhi castani, ha come segno particolare un neo sulla mano destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto