Le #zeppole di patate morbide e golose sono un dolce di origine campana e vengono realizzate solitamente per la festa del papà, da non confondere con le zeppole di San Giuseppe che si differenziano per l'impasto e per il fatto che sono ripiene di crema. Questo dolce è perfetto anche per il periodo carnevalesco, infatti le realizzo in quantità industriale perché al mio fidanzato piacciono veramente tanto.

Consiglio di realizzarle la domenica o, per lo meno, quando avete un giorno libero perché per crearle ci vogliono parecchie ore, sarebbe divertente coinvolgere i membri della famiglia. Ora vediamo come si preparano passo passo.

INGREDIENTI:

  • 500 gr di patate grandezza media
  • 800 gr di farina 00
  • 5 uova medie [VIDEO]
  • 4 cucchiai di zucchero semolato
  • 5 cucchiai di limoncello di Sorrento che è più profumato (o grappa)
  • 50 gr di margarina vegetale
  • 1 scorza grattugiata di limone di Sorrento
  • 25 gr lievito di birra
  • olio di semi di girasole
  • 150 gr di zucchero (da cospargere sulle zeppole dopo la frittura)
  • 50 gr di cannella in polvere (da cospargere sulle zeppole dopo la frittura)

PREPARAZIONE #dolci #Carnevale

  • Bollire le patate in abbondante acqua per 45 minuti circa, senza lasciarle raffreddare pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate.
  • Nella planetaria aggiungete la farina [VIDEO], fate un piccolo buco al centro, le uova, lo zucchero, la margarina fusa , il lievito di birra e le patate
  • Impastate con velocità 2, quindi lentamente e versate piano piano il limoncello
  • Quando l’impasto sarà omogeneo aggiungete la buccia di limone grattugiata sempre mentre sta impastando.
  • Spargete la farina sul tavolo e prendete l’impasto.
  • Dall’impasto ricavate tagliandoli dei cordoncini di almeno 2 cm di spessore e arrotolatelo con la punta delle dita in modo da ottenere un cordoncino abbastanza lungo, dividetelo in pezzi di almeno 20 cm di lunghezza.
  • Incrociate le estremità di ogni pezzo dando forma alla ciambella, come fare un piccolo fiocco.
  • Stendete tutte le zeppole sul tavolo e copritele con uno strofinaccio in modo che stiano al caldo e lasciatele lievitare 3 ore almeno.
  • In una padella abbastanza larga mettete a riscaldare olio di semi di girasole, quando avrà raggiunto la temperatura friggete le zeppole per 3-4 minuti, devono essere dorate da ambo le parti, potete aiutarvi con due forchette per girarle con delicatezza.
  • Mescolate lo zucchero e la cannella in una ciotola e passateci sopra ogni zeppola da ambo i lati.