Annuncio
Annuncio

Il risotto ai petali di rosa è un primo piatto delicato e romantico, perfetto da cucinare anche nel giorno di San Valentino. La delicatezza del riso accoglie alla perfezione il profumo dei petali di rosa, il tutto viene aromatizzato dal vino bianco durante la cottura. Questa ricetta raffinata e gustosa segue i canoni standard della cottura del risotto, ma arricchisce il piatto con leggeri e delicati petali, splendidi e coreografici alla vista. Durante una cena trascorsa in compagnia di amici più cari, questa pietanza diventerà protagonista in tavola, non passando di certo inosservata.

Lista degli ingredienti per il risotto ai petali di rosa

- 360 grammi di riso

- 80 grammi di burro

- 1/2 bicchiere di vino bianco

- 30 grammi di cipollina

- 6 rose rosa

- 2 cucchiai di olio

- 6 rose gialle

- 2,5 litri e mezzo di brodo vegetale

- 60 grammi di parmigiano

Per il brodo vegetale:

- 2 litri d'acqua

- 2 cipolle

- 2 pomodori

- 150 grammi di sedano

- 3 carote

- sale fino q.b.

- pepe q.b.

Le dosi consigliate sono per 4 persone.

Annuncio

Procedimento per la preparazione del risotto ai petali di rose

Per prima cosa, preparare un buon brodo vegetale, versando l'acqua fredda in una pentola capiente e immergendo le carote e le cipolle sbucciate, integrando anche i pomodori tagliati a metà. Eliminare la parte finale del sedano e tagliarlo in due. Tuffarlo nell'acqua insieme alle verdure e procedere alla cottura del brodo, lasciando bollire per circa un'ora. Salare, pepare e spegnere la fiamma.

Per la preparazione del riso ai petali di rosa bisogna tritare la cipolla e integrarla nel fondo di una pentola, sciogliendo anche il burro. Lasciare rosolare per qualche minuto, quindi versare anche il riso e tostarlo girando in continuazione.

Annuncio

A questo punto, aromatizzare con il vino bianco, lasciando poi evaporare l'alcool. Quindi versare parte di brodo bollente e cominciare la cottura del riso, girando uniformemente per non farlo aderire al fondo del tegame. Da tener presente che il riso durante la cottura assorbe molto i liquidi, quindi bisognerà integrare gradualmente il brodo, fino a cottura ultimata. Pulire i petali di rosa, adagiandoli in una bacinella piena di acqua fredda, sciacquandoli accuratamente e mettendoli su un panno pulito ad asciugare. Quando il piatto è quasi pronto, integrare i petali di rosa tagliati a julienne. Mantecare con il parmigiano, il restante burro, quindi impiattare e decorare il riso con altri petali di rosa.

Annuncio

Il riso è pronto per essere servito in tavola.