La cucina cinese è molto diffusa in tutto il mondo, ma pochissimi eletti conoscono veramente la genuinità delle sue Ricette. Si tratta di pietanze, che si sono armoniosamente amalgamate con la tradizione orientale nel corso di svariati secoli. Pochi estimatori sanno effettivamente preparare queste deliziose leccornie in maniera perfetta. Per servire al meglio questi cibi occorre una meticolosità e precisione non indifferente, perché il minimo errore potrebbe compromettere la riuscita del piatto. Il maiale in agrodolce è un delizioso miscuglio di sapori da poter servire tranquillamente in una cena importante oppure per un rendez - vous con amici.

È una ricetta della cucina cantonese. Oggi conosciuta anche come il nome di Guangdong. L'aggiunta dell'ananas è facoltativa in questo piatto, ma i veri intenditori lo amano molto. Servite questo maiale fritto con una salsa piccante e mettete a disposizione dei vostri ospiti un paio di bastoncini cinesi, una scodella di riso e lasciate che i commensali si servano da soli. Qui di seguito andiamo a proporre la versione più facile da preparare e di sicuro effetto.

Ingredienti

Quantitativi per 4 persone

Tempo di preparazione 25 minuti, più il tempo per la marinata

Tempo di cottura 15 minuti

  • 400 gr di carne di maiale magra
  • 1 cucchiaio di sherry secco
  • 1 cucchiaio di salsa di soia chiara
  • 1 pizzico di sale
  • 50 gr di peperoni verdi
  • 50 gr di peperoni rossi
  • 50 gr di carote piccole sbucciate
  • 4 cipollotti
  • 75 gr di castagna d'acqua
  • riso per contorno

Per la salsa

  • 1 tazza di brodo di pollo
  • 1 cucchiaio di salsa di soia chiaro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio e 1/2 di aceto di vino bianco
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di passato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di farina di maizena
  • 1/2 cucchiaio di olio

Per la pastella

  • 100 gr di farina
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di olio di semi, più altro olio per friggere
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo

Preparazione

Per prima cosa tagliate il maiale in cubetti di 2 centimetri circa per lato.

Mettete la carne in una ciotola con lo sherry, salsa di soia e sale. Mescolate bene e lasciate marinare per circa 20 minuti. Tagliate a listarelle sottili i peperoni verdi, rossi e le carote. Fate bollire le verdure per circa 2 minuti, scolatele e passatele in acqua fredda. Affettate i cipollotti in 2 cm circa per lato.

Affettate le castagne d'acqua in maniera sottile. Per la salsa mescolate insieme tutti gli ingredienti tranne l'olio. Scaldate l'olio in un wok e friggete i peperoni per un minuto. Aggiungete le altre verdure e friggete per un altro minuto. Versate infine la salsa e mescolate finché non si sarà addensata.

Preparate la pastella. Setacciate la farina in un ciotola e formate una fontana al centro. Versatevi sopra l'olio e i tuorli e mescolate bene. Aggiungete poco alla volta un bicchiere scarso di acqua. Montate a neve soda gli albumi e incorporateli alla pastella. Scaldate l'olio nel wok . Con un mestolo forato togliete i cubetti di maiale dalla marinata e passateli uno alla volta prima nella pastella e poi nell'olio. Friggete per due minuti circa scolateli e appoggiateli su di un foglio di carta assorbente. Infine, servite la carne insieme alla salsa e alle verdure.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!