Sembra proprio che il cinepanettone del 2013, che si chiamerà Colpi di fortuna, sarà l'ultimo di Christian De Sica in collaborazione con Aurelio De Laurentiis. L'attore romano infatti, sta iniziando ad avere divergenze con il produttore cinematografico e starebbe pensando seriamente di tornare a fare i film di natale con l'amico e collega Massimo Boldi da cui si era separato nel 2005, dopo Natale a Miami.

Tornando indietro di qualche anno, fu Boldi a decidere di sospendere il cinepanettone in coppia con Christian, perché dopo la morte della moglie aveva deciso di ripartire da zero (intervista Mediaset 2012). Se ne sono dette di cose su di loro, riguardanti la clamorosa separazione, ma finalmente la verità è saltata fuori; ora potrebbe esserci di nuovo un riavvicinamento anche se non sarà sicuramente una cosa facile perché, come detto proprio da Boldi, bisogna verificare che il progetto funzioni, che ci siano i soldi per finanziare questo nuovo progetto e soprattutto che renda.

Milioni di italiani fan della coppia staranno sicuramente sperando di rivederli insieme un giorno ma come sempre la loro reunion sarà fino all'ultimo un incognita anche se i tanti fan della famosa coppia cinematografica sono sicuro che saranno in fibrillazione per la prospettiva di rivedere insieme i beniamini che ogni Natale, regalano tante risate agli spettatori cinematografici. In questo casi si dice se son rose fioriranno ma in questo specifico caso: se sono panettoni si mangeranno.