Assegnate le statuette ai film che quest'anno rimarranno nell'albo dei migliori, scorpacciata di Oscarper il capolavoro 12 Anni Schiavo che si conferma come miglior film dell'anno accompagnato dall'impressionante successo di Gravity che ha dominato la notte stendendo la concorrenza. Ne escono così a testa bassa American Hustle e The Wolf of Wall Street nonostante siano risultati film di grande successo e senza dubbio candidati favoriti alla statuetta. Matthew McConaughey ha superato Leonardo DiCaprio vincendo la statuetta come miglior attore protagonista.

Statuette e vincitori

  • Miglior film: 12 Anni Schiavo
  • Miglior regista: Alfonso Cuaron (Gravity)
  • Miglior attrice protagonista: Cate Blanchett
  • Miglior attore non protagonista: Jared Leto
  • Miglior attrice non protagonista: Lupita Nyong
  • Miglior film straniero: La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino 

Questi alcuni dei principali premi assegnati durante la notte degli Oscar, vanno ad aggiungersi infatti il premio per miglior sceneggiatura non originale che è andato a John Ridley per il film 12 Anni Schiavo, ed il premio per la miglior sceneggiatura originale andato a Spike Jonze per il film Her.

Molte sorprese dunque in questa notte degli Oscar che è giunta all'86°edizione e che ieri sera è riuscita a conquistare e regalare emozioni ai milioni di sostenitori del Cinema mondiale ed internazionale. Ricordiamo a tutti voi l'appuntamento di domani sera con La Grande Bellezza alle ore 21:10 su canale 5.