Il mondo della Moda è in lutto per la scomparsa di Oscar De La Renta. Lo stilista, a cui nel 2006 era stato diagnosticato un cancro, è morto lunedì 20 ottobre a 82 anni, circondato da familiari e amici nella sua casa nel Connecticut. A dare la notizia sono stati due responsabili della casa di moda, Alex Bolen ed Eliza Bolen, che hanno personalmente scritto il comunicato ufficiale diramato alla stampa. 

"Se i nostri cuori sono devastati all'idea di vivere senza Oscar, pensiamo che lui sia ancora qui con noi", si legge nella nota.

"Il duro lavoro di Oscar, la sua intelligenza e il suo amore per la vita sono il cuore della nostra azienda.  Tutto ciò che abbiamo fatto e che faremo è stato segnato dai suoi valori e dal suo spirito. Seguendo il suo esempio andremo avanti e lo renderemo orgoglioso continuando a lavorare ancor più duramente per quello che lui amava così tanto". 

De La Renta aveva iniziato a farsi conoscere negli Anni Sessanta, prendendo il comando di un gruppo di stilisti americani che cercavano di far concorrenza ai più blasonati colleghi europei.

Grazie al suo impegno e alla sua dedizione la moda a stelle e strisce ha spiccato il volo, prendendo una strada tutta sua e gettando le basi per uno stile che ancora oggi ispira molti designer. Specializzato in abiti da sera, lo stilista era il prediletto delle donne chic della New York che amava riunirsi nei luoghi più esclusivi della città. Gonne voluminose, colori sgargianti e raffinati ricami sono sempre stati la sua cifra stilistica.

Solo poche settimane fa era stato proprio Oscar a creare l'abito da sposa su misura per Amal Alamuddin, sposa a Venezia dell'ormai ex scapolone George Clooney. Il vestito è diventato ora un abito della linea ufficiale della casa di moda e sarà messo in vendita per le fortunate spose che potranno permetterselo. Tra le sue clienti, però, ci sono moltissime altre donne famose, comprese le First Lady Jackie KennedyLaura Bush e Hillary Clinton, e molte stelle del cinema.

Penelope Cruz e Sandra Bullock hanno scelto Oscar De La Renta per gli Oscar, ma è impossibile dimenticare anche l'episodio di "Sex and The City" in cui Carrie Bradshaw (Sarah Jessica Parker) paragonava le creazioni del celebre sarto alla poesia. 

Originario della Repubblica Dominicana, lo stilista si è sempre prodigato per aiutate la gente della sua terra natale, costruendo scuole e creando centri di accoglienza. Appassionato d'arte e grande mecenate, De La Renta aveva ceduto il comando della casa di moda nel 2004, restando però attivo nel settore creativo. Nell'azienda lavora anche Moises, suo figlio adottivo, mentre la sua unica moglie Francoise de Langlade è morta nel 1983. 

Segui la pagina Moda
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!