Chi l'avrebbe mai detto che il film pluripremiato 'Titanic' magistralmente diretto da James Cameron, avrebbe creato una polemica a distanza di molti anni dalla sua uscita nelle sale cinematografiche? Eppure è successo, a causa di una scena regolarmente girata, ma mai vista da nessuno sino ad oggi, perché tagliata prima di chiudere il montaggio. Sul web infatti sta circolando la scena incriminata, contenente la peggior battuta del film e una macraba immagine, ma raccontiamo nel dettaglio di cosa si tratta. Nella scena incriminata si può vedere l'irrascibile Molly Brown, interpretata da Kathy Bates, che alza il bicchiere per chiedere un 'po di ghiaccio' mentre alle sue spalle è chiaramente visibile l'iceberg che colpirà il transatlantico facendolo inesorabilmente affondare.

E' evidente che la battuta pronunciata dal personaggio aveva un chiaro riferimento 'ironico' all'immagine presente in secondo piano. Tale sequenza fu considerata di 'cattivo gusto' e fu inevitabilmente tagliata, perché offendeva in maniera evidente la memoria di migliaia di vittime, morte tragicamente in quel disastro tanto famoso quanto orribile.

Ora però qualcuno ha  avuto la felice idea di pubblicara la sequenza sul web, scatenando un vespaio di polemiche, perché ritenuta fuori luogo e macabra. Se il regista della pellicola ha deciso di tagliarla e di non farla mai vedere a nessuno, un motivo ci sarà, ma sul web si sa il rispetto per l'altrui persona è ormai merce rara. La memoria di migliaia di vittime è stata dunque derisa, ma adesso ci si augura che qualcuno abbia il buon senso di oscurare al più presto la scena evitando che in futuro si ripetano ancora episodi del genere.

Una cosa è certa, un colossal come 'Titanic' che ci ha fatto rivivere in maniera quasi reale quei tragici momenti accaduti quasi cento anni fa, tramite una meravigliosa storia d'amore, è stato macchiato da una sequenza sicuramente non degna dei premi cinematografici ricevuti. Il film prodotto rimane comunque una delle più belle pellicole della storia del Cinema.