Annuncio
Annuncio

La notte dei premi Oscar 2015 per i film al Cinema, condotta dal simpatico Neil Patrick Harris (Barney Stinson), si è conclusa con la vittoria di Birdman, ma quali sono state le altre pellicole che hanno avuto diverse candidature come miglior film, miglior regia e miglior sceneggiatura e che hanno poi vinto le prestigiose statuette? E' giusto partire dal film che si proponeva come principale competitor del film che ha anche aperto il Festival di Venezia e del Festival Internazionale del cinema di Berlino, ovvero il tanto discusso Grand Budapest Hotel, la cui lista dei premi Oscar vinti e le nomination ricevute, hanno fatto credere fino all'ultimo che il film ispirato alle opere di Stefan Zweig, poteva essere il vincitore.

  • Migliori costumi a Milena Canonero
  • Migliore scenografia a Adam Stockhausen e Anna Pinnock
  • Miglior trucco a Frances Hannon e Mark Coulier
  • Migliore colonna sonora a Alexandre Desplat
  • Nomination Miglior film a Wes Anderson, Scott Rudin, Steven Rales e Jeremy Dawson
  • Nomination Miglior regista a Wes Anderson
  • Nomination Migliore sceneggiatura originale a Wes Anderson
  • Nomination Migliore fotografia a Robert Yeoman
  • Nomination Miglior montaggio a Barney Pilling.

Anche Whiplash è entrato nella classifica dei Big di questa 87ª edizione dei Premi Oscar 2015, anche in questo caso il film era stato proiettato come film d'apertura dell'edizione 2014 del Sundance Film Festival ed ora ha portato a casa un bel malloppo.

  • Miglior attore non protagonista a J. K. Simmons
  • Miglior montaggio a Tom Cross
  • Miglior sonoro a Craig Mann, Ben Wilkins e Thomas Curley
  • Nomination Miglior film a Jason Blum, Helen Estabrook e David Lancaster
  • Nomination Migliore sceneggiatura non originale a Damien Chazelle.

A differenza delle aspettative di molti, The Imitation Game e American Sniper hanno vinto una sola statuetta: l'adattamento cinematografico della biografia Alan Turing ha infatti ricevuto il premio come migliore sceneggiatura non originale andata a Graham Moore, mentre il film dedicato al cecchino più letale degli Stati Uniti d'America ha vinto il premio come miglior montaggio sonoro andato ad Alan Robert Murray e Bub Asman.

Seguono a ruota, sempre con un solo premio vinto, i seguenti film:

  • Boyhood
  • Interstellar
  • La teoria del tutto
  • Ida
  • Selma - La strada per la libertà
  • Big Hero 6
  • Still Alice.
Chi di voi ha guardato la diretta tv?