Prima c'è stataShake it off, poiBlank Space,StyleeBad Blood(feauturing Kendrick Lamar).

Quale sarà il prossimo singolo, estratto dal fortunatissimo album "1989" ? A rivelarlo è stata la stessa cantante,Taylor Swift, annunciando la scorsa notte la notizia ai suoi 61,6 milioni di followers su Twitter. Questo il tweet in questione:

"Volevo solo farvi sapere che il prossimo singolo estratto da 1989 sarà........Wildest Dreams".

Oltre a questo tweet rivelatorio, la popstar non si è lasciata andare ad ulteriori dettagli o curiosità in merito al pezzo.

Nonostante la Sweeft agisca in silenzio, nonmancano certo alcune indiscrezioni; prima tra tutte è la registrazione del battito cardiaco della cantante, utilizzata nel brano prossimo all'uscita. Il pezzo è scritto a sei mani o meglio coscritto da lei stessa insieme a Max Martin(produttore rinomato nella scena pop) e Shellback.

Intervistata, da NPR radiolo scorso anno, la Swift disse che in passato si era concentrata troppo a scrivere su questioni amorose che le avevano causato crepacuore. Stavolta invece con "1989" si assume anch'essa le sue responsabilità creando uno spaccato 50/50.

Questa volta, ha spiegato Taylor, mentre riguarda alle sue relazioni passate, lo fa con un nuovo senso di orgoglio pur sapendo che infine è stata fallimentare. Una Taylor più matura e cresciuta non solo dal punto di vista musicale e di immagine ma anche nel suo modo di approcciarsi alle relazioni personali.

Wildest Dreams,spiega Taylor all'emittente radiofonica, racchiude perfettamente questo significato, questa sua nuova visione del rapportarsi.

Se incontra la persona giusta o per lo meno con la quale crede di avere una connessione speciale il suo primo pensiero è :" Quando questo finirà, sperò finirà bene. Spero che (lui) terrà sempre un bel ricordo di me.Non avevo mai pensato alle mie passate relazioni in questo modo".

Ad ogni modo, questo 2015 è stato e continua ad essere l'anno fortunato di Taylor Swift non solo per le frecciatine che si tira con la collega Katy Perry: grande successo per 1989, quinto album di inediti rilasciato il 27 ottobre 2014, album di svolta e di transizione dalla scena country a quella pop.

Ha venduto 1,28 milioni di copie nella sola prima settimana, ottenendo delle critiche positive da parte del Rolling Stones e il Time.

Segui la nostra pagina Facebook!