Fan di "Harry Potter", ecco la notizia che aspettavate. L'editore americano "Scholastic" ha annunciato che il popolare maghetto vivrà nuove emozionanti avventure nel sequel che uscirà nelle librerie inglesi,statunitensi e australiane alla mezzanotte in punto del 31 luglio 2016, preceduto da una rappresentazione teatrale con lo stesso titolo: "Harry Potter and the cursed child" (Harry Potter e il bambino maledetto).

La saga di Potter, che secondo le stime degli editori ha venduto 450 milioni di copie e ha incassato 4,4 miliardi di dollari ai botteghini dei cinema di tutto il mondo, aveva finito di appassionare i suoi lettori nel 2007. Come lo ritroveremo a distanza di anni?

Harry Potter, diciannove anni dopo

Nel dicembre 2013, la mamma di Harry Potter,la scrittrice scozzese JK Rowling, annunciò fosse in preparazione una rappresentazione teatrale riguardante il maghetto.

Nel frattempo, nel mondo, nessuno lo ha scordato. Anzi, si sono moltiplicati i parchi a tema, le visite guidate sui set utilizzati per i film e tutto quanto la fantasia ha portato a realizzare per soddisfare i desideri dei fan. Sul progetto annunciato dalla Rowling tutto taceva fino aquando si annunciò che l'opera teatrale era pronta. Oggi si apprende che la rappresentazione non è altro che un'anticipazione dei due tomi che comporranno l'ottavo volume della saga.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Libri

Massimo riserbo sulla trama, anticipata da una sinossi che recita più o meno così:

"È stato sempre difficile essere Harry Potter e non è molto più facile ora che è un dipendente oberato di lavoro del Ministero della Magia, un marito, e padre di tre bambini in età scolare.Mentre Harry è alle prese con un passato che rifiuta di rimanere al suo posto, il suo figlio più giovane Albus deve lottare con il peso di una eredità di famiglia non ha mai voluto.

Come passato e presente fusibili minacciosamente, padre e figlio imparano la scomoda verità: a volte, l'oscurità viene da luoghi inaspettati".

Tutto qua, quello che ci è dato di sapere. Diciannove anni sono passati dall'ultima avventura presentata nel 2007 e il tempo èpassato anche per il nostro eroe. Ritroveremo Harry Potter adulto, padre di tre figli, alla ricerca di chiudere col suo passato che, invece, pare non volerlo abbandonare mai.

Il legame più stretto con il mondo da cuiPotter avrebbe voluto separarsi pare sarà l'ultimogenito. Una curiosità riguarda i due tomi che, pare, saranno venduti contemporaneamente: sono i due atti della rappresentazione teatrale che permetterà di pregustarele avventure che andremo a leggere. Gli addetti ai lavori parlano di opera sontuosa che non baderà a spese per trasmettere le sensazioni più facilmente trasmissibili in un film.

O dalla nostra mente, quando sarà stimolata ad immaginare gli avvenimenti raccontati nel sequel che tra poco avremo tra le mani.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto