Harry Potter sta per tornare e assieme a lui il lato fanciullesco di ognuno di noi riemergerà prepotente. Bacchetta sfoderata, scopa lustrata e pronta a spiccare il volo, dolcetti di zucca e Burrobirra ghiacciata: siamo pronti a riaccogliere il maghetto - ora adulto - che ci ha insegnato di magia e amicizia.

L'opera teatrale

L'autrice J.K. Rowling ha desistito. Nonostante avesse promesso ai suoi fan che non avrebbe dato seguito alla storia del maghetto più famoso del mondo, dopo 9 anni dall'ultima pubblicazione darà un sequel a "Harry Potter e i Doni della Morte".

Tutto nasce grazie ad un'opera scritta da Jack Thorne, il primo sceneggiatore a portare Harry Potter a teatro. L'anteprima sarà mondiale ed avrà luogonel West End di Londra il 30 luglio 2016.

Chissà per quale fortuito caso la Rowling ha deciso di dare una voce a tale sceneggiatura. Mettendo nuovamente mano alla sua penna, con l'ausilio dello stesso Thorne e John Tiffany, porta in pubblicazione un nuovo capitolo. La data di presentazione del libro non coinciderà con la prima teatrale, ma posticiperà di un sol giorno la sua uscita coincidendo con la data di nascita del protagonista - ma anche della Rowling stessa. Si chiamerà "Harry Potter e il Bambino Maledetto" (Harry Potter and the Cursed Child) e sarà a disposizione del pubblico dal 31 luglio 2016.

La trama

Le pagine finali dell'ultimo capitolo della saga danno già al lettore un'idea ben definita di quella che sarà la vita da adulto di Harry Potter. A 19 anni dallo scontro definitivo con il suo acerrimo nemico Voldemort, Harry ha sposato Ginny, con la quale ha avuto 3 figli: James, Lily e Albus Severus. La scena si conclude ricca di nuove informazioni.

La felice famigliola si sta incamminando sul binario 9¾, per accompagnare i due maschi pronti a prendere il treno per Hogwarts. Le ultime parole di Harry sono per Albus, il quale esprime una profonda preoccupazione per la prova del Cappello Parlante. Prova che dovrà affrontare in quanto matricola del primo anno. Inginocchiandosi di fronte a suo figlio, Harry lo spronerà a sentirsi orgoglioso dei nomi che porta in memoria di due grandi eroi appartenenti alle casate Grifondoro e Serpeverde, quand'anche dovesse esser scelto per quest'ultima durante lo smistamento.

Sollevato, il bambino raggiunge il vagone ora pronto a vivere la sua nuova vita da studente della Scuola di Magia e Stregoneria.

Il nuovo capitolo della saga porterà nuovamente il lettore in una dimensione fantastica, ponendo l'accento su un Harry Potter impiegato al Ministero della Magia. Il giovane sarà alle prese non solo con le difficoltà della genitorialità, ma anche con un passato che sembra continuare a tormentarlo. Contemporaneamente il fulcro centrale attorno al quale graviterà l'evolversi della trama sarà il conflitto del giovanissimo Albus Severus con l'eredità familiare che grava sulle sue spalle, ma che non ha mai scelto di avere. Entrambe queste forze evidenzieranno un tema caro alla Rowling: l'oscurità proviene da luoghi inaspettati.

L'editore

Adriano Salani Editore pubblicherà per l'Italia il nuovo capitolo della saga su Harry Potter, rendendone disponibile l'acquisto a partire dal 31 luglio 2016. Lo stesso Luigi Spagnol, presidente della casa editrice Salani, dedica a un tale evento poche e significative parole: "Anche se possiamo dire di non essere mai del tutto usciti dal mondo di Harry Potter, l'idea di poterci immergere un'altra volta in quelle magiche atmosfere con un nuovo episodio della saga ci riempie di gioia e di trepidazione. Come fans di Harry Potter, siamo molto grati a J.K. Rowling per questo inatteso regalo; come suo editore italiano, siamo riconoscenti e orgogliosi per la fedeltà che ci ha sempre dimostrato".

L'e-book di "Harry Potter and the Cursed Child" sarà disponibile sul sito Pottermore dal 31 luglio 2016. Gli appassionati potranno godere del nuovo capitolo anche su e-reader.

Non c'è che dire, gli eventi mondiali di questa ricca estate non stentano a regalarci grandi sorprese!

Segui la pagina Libri
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!