Audrey Hepburn, forse l'icona più apprezzata e amata di tutti i tempi: qual'era il segreto del suo straordinario fascino? L'attrice, indimenticabile non solo per la sua Bellezza, ma anche per il suo grande talento, scrisse un coinvolgente articolo quando le fu chiesto di rivelare il segreto del suo 'charme'. Rimasto inedito fino ad allora, fu letto ai suoi funerali suscitando nei presenti grande commozione.

Icona della bellezza: Audrey Hepburn

Questo, più o meno, il testo del suo scritto: 'Pronuncia parole gentili, se vuoi vuoi avere labbra attraenti; cerca di guardare il bello che c'è in ogni persona, se vuoi avere gli occhi belli; condividi spesso i tuoi pasti con chi ha fame, se vuoi restare sempre sottile; lascia accarezzare i tuoi capelli a un bambino, ogni giorno, se vuoi che siano sempre belli; cammina consapevole di non essere mai sola, se vuoi un bel portamento.

Ricorda che le persone - continua l'attrice - ancora più degli oggetti, 'sentono' il bisogno di essere viziati, risvegliati, riparati, voluti e 'salvati', quindi, non devi mai rinunciare a nessuno; tuttavia, continua a pensare che se dovessi avere bisogno di una mano, un giorno, in fondo a ciascuna delle tue braccia ne troverai una. Solo 'crescendo', a un certo punto capirai che di mani ne hai due: una per aiutare chi ha bisogno e l'altra per aiutare te stesso.

Audrey Hepburn: 'La bellezza di una donna non è solo esteriore'

'La bellezza non è solo nella pettinatura, nel viso o nei vestiti che indossa una donna - conclude Audrey - La bellezza si può vedere nei suoi occhi, la fonte del suo amore, la 'porta' aperta sul suo cuore; e non è nemmeno nel trucco, ma dentro la sua anima. La bellezza di una donna si può vedere nella passione, nell'amore e nella tenerezza che esprime; e, contrariamente a ciò che si crede, 'cresce' con il passare degli anni'.

I migliori video del giorno

Parole dense di significato, quelle di Audrey Hepburn, che tutte le donne dovrebbe leggere di tanto in tanto. Il buffo è che, come riportato dalla famosa rivista 'Vanity Fair', la Hepburn non si piaceva affatto: 'Sono un gran miscuglio di difetti', pensava di sé stessa guardando i piedi troppo grandi e il seno da adolescente; 'difetti' che, comunque, hanno fatto di lei una vera e propria icona.