Reduce dall'iconica performance dello scorso 28 agosto, all'evento 'MTV Video Music Awards' 2016, sulle note del mash-up 'Make Me/Me, myself and I' featuring G-EazyBritney Spears pubblica in data 14 settembre, la versione speciale di 'Glory', il nono album di studio che ha raggiunto la posizione #1 nella classifica iTunes di oltre 60 Paesi del Mondo. La news, a conferma della release speciale concernente la 'Japanese Edition' di 'Glory', ha letteralmente mandato in visibilio il Web nelle ultime ore.

'Britney is Back!'

Il profilo 'Britney Official Store' ha reso recentemente pubblico su Facebook che la 'Principessa del Pop', figlia metaforica di Michael Jackson e Madonna, è ritornata in grande stile sulle scene musicali, con l'album 'Glory', il quale ha ottenuto ottime recensioni dalle migliori testate giornalistiche esistenti al mondo, tra cui 'Rolling Stone', 'Billboard', 'Vanity Fair': il nono album della Spears ha conquistato la posizione #1 nella classifica iTunes di oltre 60 Paesi del Mondo; l'album è debuttato alla posizione #1 della classifica italiana 'FIMI'.

Su 'Spotify', è intanto possibile ascoltare in streaming  'Glory', che ad oggi segna già 1 milione di streams per ciascuna delle sue 17 canzoni (in 'Deluxe Edition').

'Glory' conquista il Giappone!

La 'Japanese Edition' di 'Glory', viene pubblicata oggi, in data 14 settembre, per il mercato giapponese. 'Glory', in edizione speciale per il Giappone, contiene ben 18 tracce e, in aggiunta al photo-bucket, anche un poster mozzafiato di Britney Spears.

Alla notizia della pubblicazione di 'Glory' in 'Japanese Edition', il Web è letteralmente andato in visibilio: in tantissimi hanno postato messaggi di protesta nei confronti della 'RCA' (etichetta discografica di Britney Spears), lamentando il fatto che la 'Japanese Edition' di 'Glory' fosse un progetto discografico limitato al solo mercato giapponese.

I migliori video del giorno

'Mood Ring' è trending-topic mondiale, su Twitter:

Sul Web è stata leakkata la 'bonus-track' contenuta nella 'Japanese Edition' di 'Glory': 'Mood Ring' è una romantica, dolce nonché evocativa 'mid-tempo' dal sound 'urban-Pop', prodotta da DJ-Mustard: è una canzone che mette in risalto l'autenticità del timbro vocale da contralto, (la voce più grave delle voci femminili), di Britney Spears. Al primo ascolto, avvenuto attraverso il 'leak' sul Web, 'Mood Ring' ha conquistato davvero tutti, tant'è che DJ-Mustard, il producer della canzone, ha twittato un messaggio di ringraziamento generale per gli elogi ricevuti su Twitter, e in particolare ha ringraziato Britney Spears per aver avuto la possibilità di lavorare insieme a lei sul progetto. 

Sul Web è stato reso noto il testo integrale della canzone, dall'interessante nonché introspettivo ritornello: ''My love is a #MoodRing, up & down emotions, all these mood-swings, you know how to read the touch of my skin... nothing on my body but this mood-ring: you change me.''

Subito dopo il 'leak', nel giro di poche ore, 'Mood Ring', ('anello dell'umore', un anello che si trasforma sotto gli occhi di tutti, cambiando colore a seconda dell'umore di chi lo indossa), è diventato argomento di discussione globale sui social e 'trending-topic mondiale' su Twitter;  Britney Spears, sin dai primi versi di 'Mood Ring', dimostra di non avere paura di apparire 'vulnerabile' agli occhi degli altri: ''Mi guardo allo specchio, chi vedo? Chi voglio essere oggi? Se sei venuto per lo spettacolo, quale ruolo dovrei ricoprire, adesso? Dissolvendoci nel grigio, abbiamo sbagliato, forse? Mostrerò i veri colori.

Tesoro, mettimi in mostra. E pensare che sono stata prima, qui. Di aver trasformato cuori in pietra. E adesso non posso più nasconderlo. Il mio amore è un anello dell'umore; emozioni altalenanti, tutti questi sbalzi di umore. Tu sai come leggere il tocco della mia pelle. Non ho niente sul corpo, ma solo questo anello dell'umore. Tu mi cambi...''