Reduce dal glorioso ritorno, in collaborazione con il rapper G-Eazy, avvenuto sul palco degli 'MTV Video Music Awards 2016', Britney Spears si appresta a scalare le classifiche di tutto il Mondo. Dopo aver ottenuto la #1 nella classifica iTunes di oltre 50 Paesi, segnando così il primo posto anche nella celebre  'WorldWide iTunes Album Chart' (classifica mondiale), 'La Principessa del Pop' segna con 'Glory', il suo primo debutto alla posizione #1 nella classifica album settimanale italiana, 'Top Of The Music', stilata dalla 'Fimi' (Federazione dell'Industria Musicale Italiana).

Britney Spears e la sua prima #1

Lo scorso 28 Agosto, a 9 anni di distanza dalla sua ultima storica performance live di 'Gimme More' al grido di ''Vogliono di più? ...Noi gliene daremo di più!'', Britney Spears è apparsa nuovamente  raggiante agli 'MTV Video Music Awards 2016', per promuovere il suo nuovo album, dal titolo 'Glory', che segna il ritorno tanto atteso della 'Principessa del Pop' a 3 anni di distanza dalla release dell'album 'Britney Jean' (2013), l'album che non è mai stato pubblicizzato dalla Spears.

Questa settimana, 'Glory' ha fatto il suo ingresso nella classifica italiana, 'Top Of The Music', affermandosi come l'album più acquistato in Italia, della settimana in corso, (26 Agosto/1 Settembre). Nello specifico, la più alta 'nuova-entrata' in classifica, 'Glory' di Britney Spears, supera l'album 'Black Cat' di Zucchero (#2 al momento; la scorsa settimana era primo in classifica) e la new-entry di Celine Dion con l'album inciso in lingua francese dal titolo 'Encore Un Soir', che debutta alla #3.  

 

Per tutti coloro curiosi di sapere i precedenti risultati raggiunti da Britney in 'F.I.M.I', alla pubblicazione dei suoi album di studio, rimembriamo che l'album di esordio in carriera di Britney Spears, 'Baby One More Time' debuttò alla #10 nel lontano 1999. Il secondo album di studio dal titolo 'Oops!...I did it again', alla posizione #6; il terzo album, eponimo, dal titolo 'Britney' alla numero #7; il quarto album di studio 'In The Zone', contenente la collaborazione con Madonna in Me Against The Music, alla #4; il quinto album di studio, 'Blackout', che ricorda l'anno più buio nella vita di Ms.

I migliori video del giorno

Spears (2007) ma anche il titolo del secondo album più influente nella storia della Musica dopo 'Thriller' di Michael Jackson, debuttò alla #6; il sesto album di inediti, 'Circus', alla #9; il settimo album di studio 'Femme Fatale' alla #4; l'ottavo album di studio, mai pubblicizzato dalla Spears, l'eponimo 'Britney Jean', debuttò alla #14 nel 2013. E questa settimana, 'La Principessa del Pop' conquista la sua prima posizione  '#1', in classifica 'F.I.M.I.', con l'album della sua rinascita artisticail lead-single di 'Glory', 'Make Me', è stato presentato da Britney Spears sul palco dei 'Video Music Awards 2016', lo scorso 28 Agosto.  

 

'Glory' è la reinvenzione di Britney Spears

In una recente intervista, rilasciata ai microfoni del programma 'Today Show', trasmesso per la rete 'NBC', Britney Spears ha rivelato che 'Glory' non segna il suo 'ritorno', ma rappresenta la 'reinvenzione' di se stessa,  sia come persona sia come artista. Il nono album di studio della 'Principessa del Pop' è sostanzialmente una rivoluzione musicale di genere 'latin-pop', all'insegna di basi più 'strumentali' che 'computerizzate'.

E'è possibile per esempio ascoltare accordi di chitarra nel refrain di 'Do You Wanna Come Over?', e note di strumenti a fiato come la tromba nel brano 'Slumber Party' e la fisarmonica nella traccia 'Liar', che si vocifera sia stata dedicata all'ex storico della Spears, Justin Timberlake, in risposta al messaggio intrinseco della struggente canzone 'Cry Me A River' (canzone che Timberlake pubblicò alla rottura del fidanzamento con la Spears). 'Glory' è il primo album di studio, per cui Britney ha inciso vocals in Spagnolo, nella traccia 'Change Your Mind (No Seas Cortés)', e in lingua Francese, nella traccia 'Coupure électrique'.