Marco Mengoni non sbaglia un colpo. il cantante di Ronciglione due settimane fa ha fatto uscire il singolo intitolato Sai che, che chiude due anni di successi. Lo stesso cantante qualche giorno prima del lancio del singolo, attraverso la sua pagina facebook ha mandato in tilt il suo "esercito pacifista"(definito cosi dallo stesso Marco), annunciando che sarebbe stato l'ultimo weekend senza di lui. il 14 ottobre Marco insieme al suo staff ha fatto impazzire twitter, lanciando #SAICHE, diventato in poche ore trend topic. il cantante viterbese non si è smentito neanche questa volta. Sai che è una ballad, che racconta una perdita con una velata malinconia che solo Marco riesce a trasmettere , accompagnata da un video suggestivo girato in 5 diversi stati americani .

Il singolo chiude due splendidi anni tra tour sold-out, riconoscimenti importanti e un album in spagnolo e inoltre rappresenta il capitolo finale della playlist in divenire di Marco, aperta con il singolo Guerriero e l'album Parole in Circolo. Sai che però fa anche da apripista a un album live in uscita il 25 novembre, che contiene altri 5 inediti, tra cui un duetto internazionale. Questo nuovo progetto racconterà la bellissima avventura partita a maggio 2015. In pochi anni il buon Marco è riuscito a togliersi di dosso l'etichetta di ex di un talent e cucirsi un bellissimo abito fatto di grandi soddisfazioni. Adesso il cantante si troverà ad affrontare l'ultima parte del tour, toccando le principali città italiane, ma soprattutto farà conoscere la sua voce, la sua sensibilità, il suo carisma e la sua creatività anche all'estero.

I migliori video del giorno

Marco Mengoni intanto zitto zitto sta per entrare anche nel mercato tedesco con il singolo Ricorderai l'amore, contenuto nel cd Le cose che non ho,  (Remember the love), in duetto con la cantante Grace Capristo. Nella testa di Marco quasi sicuramente ci saranno tanti altri progetti e noi siamo pronti ad accoglierli. Adesso caro Mengoni goditi questo magnifico momento e prenditi altre soddisfazioni. Sai che è proprio  una bomba