Lo chiedevano a gran voce i Sorcini del meridione e renato zero gli ha accontentati: alla richiesta dell'aggiunta di nuove date della sua tournée anche al sud, il cantautore romano non ha saputo di dire di no. E adesso le date totali arrivano a 28.

Eboli, Bari e Acireale le nuove aggiunte

Il tour che Renato Zero porterà in giro per l'Italia a supporto dell'ultimo album 'Alt' partirà da Bologna tra circa un mese, il 24 e il 25 novembre, ma per la grandissima richiesta da parte del pubblico, Renato Zero si è visto quasi costretto ad aggiungere ulteriori date al sud. Tutte doppiette per il cantautore: 20 e 21 gennaio sarà la volta di Eboli, poi arriverà in Puglia, a Bari, il 23 e 24 gennaio e infine ad Acireale il 28 e 29 gennaio.

Un calendario ricchissimo che alla fine conta 28 date. Le prevendite per le nuove date si apriranno questa mattina giovedì 13 ottobre alle ore 11 sul sito Ticketone e in tutti i negozi associati.

Le altre date

Il tour di Renato Zero partirà, appunto, dall'Unipol Arena di Bologna, per poi proseguire nei più grandi palazzetti d'Italia dove le vendite dei biglietti hanno registrato talmente consenso da parte del pubblico da dover quadruplicare la data al Palalottomatica di Roma (6 7, 9 e 10 dicembre) e triplicare quelle del Nelson Mandela di Firenze e del Forum di Assago di Milano. Un tour trionfale quindi per uno degli artisti più longevi del nostro panorama musicale.

Un tour tutto nuovo

Renato Zero ha parlato spesso di ciò che porterà in tour, specificando che ci saranno molte novità perché, a detta sua, chi paga il biglietto ha un assoluto diritto all'esclusiva, a vedere qualcosa che non ha mai visto e che lo porti a sorprendersi.

I migliori video del giorno

Nella tournée ci sarà anche una ricchissima scaletta che varierà molto: dai brani storici di Renato, quelli che tutti amano e che continuano ad essere delle vere e proprie icone nella musica cantautorale italiana, ai brani più recenti, quelli tratti dall'ultimo album 'Alt' in cui Renato Zero è tornato ad occuparsi delle tematiche sociali, con molte canzoni frutto di spirito critico.