Vanessa Redgrave e Guy Pearce sono gli ultimi due attori celebri che si vanno a unire al cast stellare del "Andorra" di Fred Schepisi, sicuramente una delle pellicole più attese del prossimo anno. Si tratta di un thriller che nasce dal romanzo di Peter Cameron e che sarà girato in Italia a partire dall'aprile 2017. I due attori affiancheranno così alcune star mondiali del Cinema come Clive Owen, Toni Collette, Gillian Anderson, e l'italianissimo Riccardo Scamarcio.

Pearce sostituisce Owen al cinema

Secondo i primi rumors Clive Owen avrebbe dovuto essere il protagonista, ma sarà invece sostituito da Guy Pearce nel ruolo di Alexander Fox, un venditore di libri che dopo aver lasciato gli Stati Uniti arriva in Italia per dare un senso alla sua vita dopo aver vissuto una serie di problematiche personali.

Owen dovrà accontentarsi infatti di un ruolo di supporto in "Andorra" a causa di una serie di problemi legati ad altri suoi impegni cinematografici. Chi sarà invece la divina Redgrave? Per lei arriva il ruolo di Mrs Reinhardt, donna che abita nel paesino in cui Fox andrà a vivere. Ma sicuramente c'è da aspettarsi un plot alquanto interessante tra i due!

Il cast: Gillian Anderson, Scamarcio e gli altri personaggi

Toni Collette sarà la signora Dent, donna misteriosa che nasconde un segreto con il marito, che sarà interpretato proprio da Owen. Joanna Lumley sarò invece la signora Quay, matriarca di un'importante dinastia di Andorra che sembra conoscere e ricordare bene Fox. La figlia della donna sarà interpretata da Gillian Anderson (indimenticabile Dana Scully di X-Files) affascinante creatura che sembra attirare a se l'interesse del protagonista.

I migliori video del giorno

Riccardo Scamarcio invece interpreterà il ruolo di un tenente locale che è chiamato a indagare sulla morte di una donna, misteriosamente scomparsa dopo l'arrivo di Fox in Italia. Il protagonista dovrà quindi fare i conti con un passato che lo minaccia, che lo riporta in un inferno dove sembra perdersi fino a mettere in discussione la sua identità.