La distanza che separa la musica di MezzoSangue, rapper romano classe 1991, e la Dark Polo Gang è abissale, tanto da un punto di visto lirico quanto a livello di sound. Il primo è strettamente legato alle sonorità hip hop classiche, mentre i membri della dark polo gang utilizzano soltanto basi trap. I testi di MezzoSangue sono sempre carichi di contenuto, caratterizzati da numerosi riferimenti filosofici, spesso amari e arrabbiati, ma anche illuminanti e poetici, sembrano essere il frutto di una costante e coerente ricerca interiore, ed hanno permesso a questo artista di ricevere attestati di stima dentro e fuori la comunità hip hop, non è un caso che il rapper col passamontagna sia stato definito "Un poeta" da un big della musica italiana come Caparezza.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Rap

Le tematiche della Dark Polo Gang invece possono essere raggruppate sostanzialmente in tre argomenti, presenti in tutte le tracce: droga, soldi e sesso.

Lo Screen che ha fatto impazzire il rap-web

Difficile, se non impossibile, immaginare una collaborazione tra queste due realtà, di conseguenza è facile capire quale possa essere stata la reazione del pubblico Rap italiano quando nella giornata di ieri è iniziato a circolare uno screen – la cui originalità è ancora tutta da dimostrare – diffuso dalla nota pagina facebook "Chiamarsi Mc tra amici senza apparenti meriti lirici" che conta su facebook oltre 63.000 fans e sostanzialmente sta al rap italiano come la Gialappa's Band sta al calcio.

Lo screenshot riporta una conversazione nella quale viene chiesto ironicamente a MezzoSangue di collaborare con la Dark Polo Gang, la risposta del rapper romano è: 'Avrai presto una bella sorpresa man'.

Le ipotesi principali

Una collaborazione tra la Dark Polo Gang e MezzoSangue rappresenterebbe nel panorama rap italiano qualcosa di impensabile, di conseguenza al momento questa possibilità non è stata presa in considerazione da nessuno, o quasi. Le ipotesi più accreditate tra chi segue il rap italiano sono sostanzialmente due: secondo qualcuno l'immagine è semplicemente un falso creato ad arte, secondo altri è vera, ma la risposta di MezzoSangue andrebbe interpretata come un modo per annunciare un dissing nei confronti del collettivo romano, o più semplicemente come una risposta ironica alla domanda, altrettanto ironica, che gli era stata posta.

I migliori video del giorno

Successivamente, come si può notare dai commenti presenti sotto al post della pagina "Chiamarsi Mc tra amici senza apparenti meriti lirici", è iniziato a circolare un ulteriore screenshot che riporta una conversazione di un fan con la Dark Polo Gang, nel quale il collettivo romano avrebbe confermato la collaborazione. Inutile dire che per ora – anche se sarà impossibile affermarlo con certezza fino a quando non saranno i diretti interessati a parlare – quasi nessuno lo ha preso sul serio.