Dopo anni di attesa ritornano in Italia e in concerto, uno dei gruppi rock più famosi del mondo, gli Evanescence. La notizia da poco resa pubblica sta scatenano l'entusiasmo dei fans e degli appassionati della musica rock. Dopo le recenti polemiche in merito alle date ed alla vendita dei biglietti per la tappa italiana del tour dei Coldplay, ora tocca agli Evanescence e gli occhi saranno puntati sulla distribuzione dei biglietti attraverso la prevendita online del circuito TicketOne, ma si prevede già il tutto esaurito.

Gli Evanescence mancano da 5 anni

Una attesa durata circa 5 anni ed ora gli appassionati della musica rock potranno deliziare le proprie orecchie il 14 luglio 2017, data in cui a Milano ci sarà il concerto degli Evanescence.

L'appuntamento sarà all'ippodromo Snai di San Siro e l'ingresso sarà previsto per le ore 19.00, mentre l'inizio del concerto è stato stabilito per le ore 21.00. Una pausa, quella degli Evanescence, che venne annunciata ai propri fan alla fine del lungo tour che li vide calcare i palchi di mezzo mondo, una pausa che oggi conta 5 anni dall'ultimo evento italiano e che venne annunciata proprio dalla cantante del gruppo, Amy Lee.

I biglietti del concerto degli Evanescence in vendita dal 24 dicembre

Potremmo chiamarlo "regalo di Natale", quello che uno dei gruppi rock più amati al mondo sta per fare ai propri fan, infatti la vendita dei biglietti per il tanto atteso concerto degli Evanescence avrà inizio il 24 dicembre 2016. La vigilia di Natale darà molto lavoro da fare a TicketOne ed ai fans che dovranno mettersi all'opera per accaparrarsi il tanto ambito biglietto per l'evento.

I migliori video del giorno

In occasione della data del concerto e della vendita dei biglietti prevista attraverso TicketOne, ritorna il terrore di un sold out immediato, proprio come in occasione della vendita dei biglietti per il concerto dei Coldplay, e dove anche le associazioni dei consumatori avevano lanciato l'allarme per una possibile vendita pirata, pertanto ora gli occhi sono tutti puntati alla distribuzione fissata per il 24 dicembre.