Il verde è il colore chiave della natura e della speranza. Ed è proprio un invito all’armonia, alla riscoperta di tutto ciò che è sano e naturale la scelta che, probabilmente, ha spinto l’accademia Pantone a scegliere, come colore dell’anno 2017, il verde. Ma non un verde qualsiasi, bensì il PANTONE 15-0343 Greenery.

Il colore dell'anno 2017

Un verde fresco, arricchito da una punta di giallo, in grado di evocare i primi giorni di primavera, il risveglio della natura, il rigoglio dei grandi spazi aperti. Una tonalità rivitalizzante, quindi, che vuole fare del verde il simbolo di un nuovo inizio e che è in grado di invitare – stando a quanto dichiarato da Pantone – i consumatori a scegliere con cura, a fare un respiro profondo, ad ossigenarsi.

L'accademia Pantone

Fondata nel 1976 a Carlstadt (nel New Jersey, Stati Uniti) e nata come società che si occupa di classificazione dei colori, l'accademia Pantone è andata, nel tempo, crescendo per popolarità e competenza giungendo ad imporsi come punto di riferimento di assoluto rilievo per la moda ed il design ma anche per il marketing e la comunicazione visiva.

Quando si dice "colore" non si può non pensare a Pantone ed i suoi codici si sono imposti, nel tempo, come carattere di riconoscibilità e di design essi stessi.

I colori dell'anno Pantone

A partire dal 2000, ogni anno Pantone sceglie un colore rappresentativo dell'anno stesso, valutato in base alle tendenze della moda ma anche di cambiamenti della cultura e della società. Negli ultimi cinque anni, si è passati da colori forti e carichi di personalità (2013 Emerald Pantone 17-5641, 2014 Radiant Orchid Pantone 18-3224, 2015 Marsala Pantone 18-1438) ai colori più tenui e sereni del 2016 (2016 Rose Quartz Pantone 13-1520, 2016 Serenity Pantone 15-3913) fino a giungere al Greenery Pantone 15-0340 di quest'anno, un colore che ha carattere e che guarda al futuro, come solo un verde può fare.

I migliori video del giorno

la moda ed il colore dell'anno Pantone

Le tendenze della moda rispetteranno, effettivamente, la scelta di Pantone? Nessuno può dirlo, anche se il team scelto dall'accademia americana ha al suo interno esperti di moda e design visuale. Grandi case internazionali guardano a Pantone come punto di riferimento nel colore ma non è solo l'autorevolezza a decidere che colore metteremo su quest'anno. È, molto più spesso, una questione di tasche... e di armadio.