Vasco Rossi ha dimostrato negli anni le sue doti di paroliere. Le sue canzoni sono diventate storiche anche grazie alla sua schiettezza che, stavolta, ha voluto mettere da parte per lasciare il dubbio sull'uscita delle prevendite del Vasco Modena Park. Durante il video ufficiale di auguri del cantante ha difatti dichiarato che "se non sarà Babbo Natale a portare i biglietti...lo farà, forse, la Befana" una frase sibillina che getta mistero sull'evento più atteso dai fan che sui social richiedono ripetutamente la data di partenza delle prevendite:

Vasco misterioso ma non troppo

Vasco ama scherzare con i suoi fan e spesso lascia il dubbio proprio per mettere un po' di "pepe" a dei semplici annunci.

Lo ha fatto spesso ed il noto cantante sa sempre come far parlare di sè. Nel video ha anche ricordato i suoi primi concerti e che il "Blasco" attende con ansia la festa per i suoi 40 anni di carriera. Tutti in Italia ed all'estero conoscono una sua canzone e 40 anni di carriera riescono a raggruppare quasi 3 generazioni cosa che è sempre indice di popolarità e successo. Ed il primo luglio si festeggeranno proprio i 40 anni precisi da quei "primi concerti dove erano più quelli sul palco che nel pubblico". Ma i numeri, col tempo, sono cresciuti al punto di raggiungere anche sui social milioni di ascoltatori come ad esempio possiamo vedere nel video qui sotto.

2017 spettacolare

Rossi ha augurato un 2017 spettacolare a tutti e sicuramente parlava anche di sè dato che oltre che a Modena l'artista si impegnerà anche in un nuovo singolo probabilmente date le sue recenti (sempre misteriose) dichiarazioni.

I migliori video del giorno

Se lo inciderà prima o dopo Modena non ci è chiaro ma forse il bello del Blasco è anche questo. Non fa luce, dunque, in maniera precisa su ciò che farà ed a ciò che proporrà in futuro ma lascia sempre ai fan la libertà di immaginare cosa accadrà. Non ci resta che attendere, dunque, la Befana per sapere se davvero saranno pronte le prevendite dello spettacolare evento. Intanto auguriamo a tutti voi ed a Vasco un 2017 spumeggiante e ricco di soddisfazioni.