RAGUSA - Vino d'autore per la nuova iniziativa del Centro di Aggregazione Culturale di Ragusa che inaugura il 10 dicembre a Ragusa la Mostra "Vind'Arte" a cura di Amedeo Fusco.

Gli artisti di Vind'arte

Sono venticinque gli artisti provenienti da tutta Italia che si mettono in gioco in questa nuova sfida: creare etichette d'autore per il pregiato Moscato secco della Val di Noto. Numerate e in tiratura limitata, le 25 etichette saranno utilizzate applicandole a ventuno serie diverse di bottiglie. Gli artisti selezionati da Amedeo Fusco per questa iniziativa appartengono a differenti categorie artistiche: fotografia, pirografia, scultura, poesia.

Ognuno di loro rappresenterà la propria personale idea sull'etichetta assegnata unendo cultura, emozione, colore, disegno, immagini, letteratura al gusto per completare ed arricchire il valore di un vino già di per se prezioso. Arte a 360 gradi per le bottiglie di nettare d'uva proveniente dalla Val di Noto, sfumature emozionali con il retrogusto artistico che diventa subito oggetto di culto, una Collezione destinata a crescere di valore con il tempo per la sua unicità.

Il gusto dell'arte

La mostra sarà aperta al pubblico fino a fine dicembre, si potranno ammirare le bottiglie con le etichette numerate e firmate dall'artista che le ha realizzate e le opere originali.

Le bottiglie di Moscato della Val di Noto così riccamente decorate si trasformano in opere uniche per valore enologico ed artistico. Vind'arte segno l'inizio di una nuova forma di comunicazione per il Centro di Aggregazione Culturale di Ragusa che sotto la guida di Amedeo Fusco si propone di portare innovazione nell'arte muovendosi su diversi fronti. "Questa iniziativa porta l'arte nelle case della gente trasformandola in un oggetto da collezione". afferma Fusco che, ancora una volta, mostra la sua insaziabile voglia di arricchire il mondo attraverso le mille sfumature del linguaggio artistico.La Collezione di Vind'arte si possono ammirare ed acquistare presso il Centro di Aggregazione Culturale, al "MOMM" a Comiso.

presso la Galleria OZ a Nicolosi e infine, al Corner Art di Brugherio (MB).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto