Il grande evento creato da Pascal Vicedomini, che ne è il patron indiscusso, è giunto al termine della sua 21' edizione, consolidando sempre di più la propria rilevanza nel panorama cinematografico internazionale.

I premiati

La parte del leone l'ha fatta senza dubbio il bellissimo film musicale di Damien Chazelle La La Land, che tra pochissimo tempo potremo gustare al Cinema.

Il musical era stato scelto come film di apertura all'ultimo Festival del Cinema di Venezia e ha già riscosso enorme successo anche in varie altre mostre cinematografiche di altissimo livello.

Già premiato agli European Film Awards, a capri ha vinto per miglior film, attrice protagonista (Emma Stone), cast, fotografia, colonna sonora e canzone (City of Stars).

Il film diretto da Gareth David, Lion-La strada verso casa, è stato premiato per attore non protagonista (Dev Patel), attrice non protagonista (Nicole Kidman), sceneggiatura non originale, oltre a ricevere il Capri Peace Award assegnato alla cantante SIA per Never Give Up. Infine il film di Gareth David ha vinto l'Humanitarian Award.

La battaglia di Hacksaw Ridge, il film di Mel Gibson su Desmond Doss, il primo obiettore di coscienza ad aver ricevuto la medaglia d'oro dal Congresso USA, è stato premiato per miglior film drammatico, ma anche per regista, produttore, montaggio. Premiato anche per il miglior attore, Andrew Garfield, ma ex aequo con Michael Keaton, interprete del film The Founder, di John Lee Hancock.

Oceania, di Ronnie Clements e John Musker, ha vinto come film di animazione, mentre Fuocoammare, di Gianfranco Rosi, è stato premiato come miglior documentario e miglior film europeo.

I migliori video del giorno

Il premio per la sceneggiatura originale è stato assegnato al film diretto da Kenneth Lonergan Manchester By The Sea, mentre a Silence, di Martin Scortese sono andati i premi per scenografia e costumi.

Vi presento Toni Erdmann, di Maren Ade, in concorso all'ultimo Festival del cinema di Cannes, ha ricevuto il premio come film in lingua straniera.

Stephen Frears è stato premiato come regista europeo dell'anno. Ricordiamo che il suo capolavoro Florence, con Meryl Streep è attualmente nelle nostre sale cinematografiche.

Infine, ma non certo quanto a importanza, il premio per la serie televisiva 2016 è stato assegnato a I Medici.

La macchina organizzativa del Capri Hollywood:The International Film Festival, inutile dirlo, è una vera e propria macchina da guerra, e sta già preparando la prossima edizione...