È uscito il 10 marzo "pace", l’ultimo disco di Fabrizio Moro, anticipato dal singolo "Portami Via", con il quale il cantautore romano ha partecipato alla 67^ edizione del Festival di Sanremo, classificandosi in settima posizione. Il tour di presentazione del disco è partito proprio il 10 marzo dalla sua città, Roma, dove alcuni fan hanno dovuto attendere fino a 7 ore per assistere alla presentazione acustica di "Pace". L’11 marzo è stata la volta di Napoli e ieri, 13 marzo, l’Instore Tour ha fatto tappa alla Feltrinelli di Milano.

Denominatori comuni di questi incontri sono il set live che Fabrizio Moro esegue con la sua chitarra, accompagnato al pianoforte dal maestro Claudio Junior Belli, e l’intervista con il mediatore di turno, che per la tappa di Milano è stato il giornalista, scrittore e critico musicale Enzo Gentile.

L’Instore di Milano si è tenuto alla Feltrinelli, in Piazza Piemonte, alle ore 18:30: è cominciato subito con una breve intervista sulla partecipazione di Fabrizio Moro a Sanremo e sulla realizzazione del nuovo album.

L'artista ha spiegato com'è cambiato il suo modo di scrivere in quest'ultimo progetto, più intimo e introspettivo rispetto ai suoi precedenti lavori. Il cantautore romano ha ammesso che questo nuovo approccio non è stato indolore, ma si è detto davvero soddisfatto del risultato finale. Nemmeno i suoi fan sono rimasti delusi, poiché apprezzano la sua capacità di arrivare al cuore della gente, trattando svariati temi nelle sue canzoni in modo diretto e libero.

Alle domande sulla sua partecipazione a Sanremo, Moro ha dichiarato di aver scelto "Portami Via" perché, oltre ad essere uno dei brani che lo rappresenta di più, aveva le caratteristiche adatte per mettere in risalto, sul palco dell'Ariston, il suo ultimo lavoro. Un momento molto emozionante si è avuto quando, dopo la rivelazione dell'artista di non aver cantato benissimo il suo brano alla kermesse canora a causa del forte coinvolgimento emotivo, una ragazza tra il pubblico presente all’Instore ha urlato: "l’hai cantato con il cuore Fabrizio ed è questo l’importante".

I migliori video del giorno

Al termine dell’intervista, Fabrizio Moro ha eseguito i brani "Pace" e "Portami Via" tratti dal suo ultimo disco, seguiti da suoi tre successi: "Libero", "Pensa" e "Un’altra Vita". Di seguito il video della performance di "Portami Via".

Dopo il live acustico, c'è stato spazio per l’atteso incontro tra Fabrizio Moro e i suoi fan. Ragazzi e ragazze di età diverse - dai 20 ai 40 anni - subito dopo aver avuto l’occasione di farsi autografare una copia di "Pace", di aver scambiato qualche parola con il cantante e di aver scattato qualche foto, hanno affermato di apprezzare il suo sguardo e il sorriso sincero, e l'ampia disponibilità. Una ragazza, uscendo dalla libreria, si è persino lasciata andare dicendo: "Sono felice. Si è davvero avverato un sogno".

I prossimi appuntamenti di Fabrizio Moro

Fabrizio Moro sta continuando in questi giorni il suo Instore Tour per promuovere "Pace". Le prossime tappe saranno:

  • 15 marzo La Feltrinelli Bari ore 18:30
  • 18 marzo La Feltrinelli Torino ore 17:00
  • 20 marzo La Feltrinelli Bologna ore 18:00.

Successivamente partirà il tour vero e proprio, durante il quale i fan del cantautore romano potranno ascoltare dal vivo tutte le tracce contenute nell'ultimo disco e le sue canzoni più famose e amate.

Secondo quanto anticipato dall'artista, i concerti dureranno circa 2 ore e mezza. Le date di anteprima del tour saranno il 20 aprile al Fabrique di Milano e il 26 e il 27 maggio al Palalottomatica di Roma.