Dal 6 al 19 Maggio 2017, presso la caffetteria "Colazione da Tiffany", in Via Roma 475, a Palermo, sarà visitabile la mostra personale di Maria Colletti, intitolata "Spirito-Fantasia-Natura", a cura dell'Associazione Culturale "ArtEos".

La luce della natura

La natura rappresenta quel meraviglioso equilibrio tra ordine e bellezza che, nella sua manifestazione più alta, si può osservare nella morbidezza profumata di un fiore, nella brillantezza clorofillica delle foglie, nella gradevolezza di un volto o di un corpo di donna, nella perfezione delle forme ed in ogni altro elemento che da essa scaturisce.

Le opere di Maria Colletti vogliono essere proprio questo: l'esaltazione delle lussureggianti meraviglie che la natura ci offre, nello spettacolo di ogni sua creazione.

Gli elementi essenziali del cosmo, della natura e degli uomini, vengono rappresentati con minuziosa cura dei dettagli, ma senza fronzoli, senza altri "oggetti di disturbo" che distoglierebbero l'attenzione dall'immagine primaria, il fulcro dell'intera opera.

I dettagli, ogni minuzioso spazio è occupato da colori, forme, linee che seguono un preciso percorso stilistico e che non a mettono "rumori di fondo": i profili sono assolutamente perfetti, le sfumature preziose e delicatamente dosate, quasi a creare una strada verso l'Assoluto, il contrasto è deciso, ma elegantemente e sapientemente dosato anch'esso per creare un effetto talmente perfetto da perdervisi dentro.

Le luci soffuse e iridescenti, avvolgenti, ma non accecanti, illuminano la scena, ma non la sovrastano; al contrario, la rendono incantevole, in un gioco di prospettive formulato con maestrale gestualità.

I migliori video del giorno

L'attenzione è obbligatoriamente concentrata sul soggetto centrale, in ogni sua manifestazione, delineato con precisione chirurgica nelle sue più inafferrabili parti, fino a toccarne le emozioni intrinseche e recondite dell'anima che l'ha generato.

Tutto è chiaro, stupendo, alla luce del sole, sincero e puro, essenziale. Non ci sono dubbi, non ci sono misteri, se non quello dell'immaginario personale dell'osservatore: quel profondo mondo incomprensibile, ma ricco di interpretazioni che si aprono ad altrettanti, inesplorati ed inesplorabili mondi sommersi. [VIDEO]

L'artista

Maria Colletti è un'artista del panorama siciliano e nazionale consolidata e dalla fama altisonante. Il suo curriculum è ricco ri partecipazioni ad eventi artisti nazionali ed internazionali di grande rilevanza, ai quali ha partecipato e ha riscosso un notevole successo.

Ha ricevuto numerose recensioni positive, tra le quali una particolarmente apprezzata dall'artista da parte del celeberrimo critico d'arte Vittorio Sgarbi.

Quando si può visitare la mostra?

La mostra sarà visitabile a partire dal 6 maggio, dal lunedì al venerdì dalle 07:00 alle 18:00. Il sabato dalle 07:00 alle 16:00.