Dopo gli U2, è la volta dei Red Hot Chilli Peppers in Italia. La rock band statunitense si esibirà tra poche ore, in occasione del festival musicale Postepay Sound Rock in Roma, presso l'Ippodromo delle Capannelle, in via Appia Nuova 1245. E non finisce qui, perché domani, 21 luglio 2017, la band si esibirà anche a Milano, all'Ippodromo Snai di San Siro, in occasione dell'evento musicale noto come Milano Summer Festival. C'è da divertirsi.

Non solo Sanremo

I due concerti italiani dei Red Hot Chilli Peppers si tengono presso due manifestazioni musicali, Postepay Sound Rock e Milano Summer Festival, che arrivano puntuali ogni estate, dando luogo ad una vera e propria festa della musica e richiamando milioni di persone da tutta italia, grazie alla presenza di artisti di fama internazionale.

Il Postepay Sound Rock è giunto alla nona edizione quest'anno. E' iniziato il 23 giugno con il concerto di Damian Marley, e proseguirà fino al 2 agosto, con nomi celebri del panorama musicale come i Kasabian (21 Luglio), i Phoenix (22 Luglio), e Marlyn Manson (25 luglio), per citarne solo alcuni.

I Red Hot Chilli Peppers, la band

Il gruppo rock è nato a Los Angeles nel 1983, dall'incontro di Anthony Kiedis con il bassista Flea: da quel momento una strada in salita si apriva dinanzi a loro. Membri attuali della band sono: Anthony Kieidis (cantante), Flea (basso e cori), Chad Smith (batteria e percussioni), Josh Klinghoffer (chitarra e cori). Jack frusciante è uscito dal gruppo (ndr). Il sound dei Red Hot viaggia tra l'alternative rock, il funk e il pop rock. Hanno il maggior numero di singoli al primo posto nella classifica Alternative songs della rivista Billboard e milioni di dischi venduti.

I migliori video del giorno

Il segreto del loro successo sicuramente consiste nella loro carica vitale, il modo di porsi di fronte al loro pubblico, quasi a volerselo divorare. In Italia, i Red Hot Chilli Peppers raggiungono il successo un po' più tardi. Quando incominciano a farsi strada in Europa, hanno pubblicato già ben tre dischi. Il botto, tuttavia, la band lo raggiunge con "Californication", che ha venduto 9 milioni di copie. Ed è allora che i Red Hot vengono consacrati nell'olimpo della storia della musica, tra le rock band più amate di sempre.

The Gatway World tour e le tappe italiane

Ora la band si presenta con il "The Gataway Tour", partito a maggio dello scorso anno, a supporto del loro ultimo omonimo disco ("The Gatway"). Comprende complessivamente 18 tappe, tra cui le due italiane, che secondo fonti ufficiose potrebbero essere le ultime nel nostro paese. Il concerto di stasera a Roma e quello di domani a Milano hanno fatto già il tutto esaurito da diversi giorni, quindi per i ritardatari dell'ultimo minuto non c'è speranza.

Il programma prevede che la band salga sul palco intorno alle ore 21.30, mentre saranno preceduti alle ore 20.00 dalla band di supporto, i Knower.

Alle 12,30 di questa mattina, invece, sono stati aperti i cancelli dell'Ippodromo delle Capannelle. Sono state prese tutte le misure dovute di sicurezza, infatti non possono essere introdotte all'interno vari oggetti, considerati pericolosi: bombolette spray, valigette, trolley, borse, trombette da stadio, materiale esplosivo o infiammabile, pietre, coltelli ed altri oggetti da punta o taglio, catene, bibite alcoliche di qualsiasi gradazione, sostanze stupefacenti e quant'altro. Insomma, non ci resta che attendere, del resto l'attesa è quasi giunta al termine.