Lucca Comics & Games. Dall'1 al 5 novembre torna l’appuntamento con la più importante fiera italiana del fumetto (games, cinema, animazione..) e come da tradizione sarà ricca di grandi ospiti, tra cui i cast al completo di Star Trek Discovery e di Stranger Things, le serie televisive di punta Netflix che fa così il suo ingresso a Lucca Comics.

E sarà come sempre fitto di eventi il programma, anche per i più piccoli con Lucca Junior: tra le altre opportunità quella di poter incontrare Pikachu, di visitare una mostra di Lego per i quarant’anni di Star Wars o di lasciarsi coinvolgere nella magia di un intero padiglione dedicato a Harry Potter.

Di seguito alcuni eventi da non perdere alla rassegna toscana.

Fumetto

Sarà presente Josè Munoz, l’argentino vincitore dello Yellow Kid come Maestro del fumetto 2017, mentre dal Giappone arriva l’arte di Eldo Yoshimizu. Numerosi i big italiani tra cui Silver, Leo Ortolani, Claudio Sciarrone e Zerocalcare. Nel segno della tradizione delle nuvole parlanti nostrane, da segnalare Diabolik che festeggia 55 anni e Bonelli che tra le diverse iniziative legate al suo mondo presenta il volume Storia del West in occasione del cinquantennale della serie firmata da Gino D'Antonio.

Sempre rimanendo in tema di classici del fumetto, in omaggio ai 50 anni di ‘Corto Maltese.

I migliori video del giorno

Una Ballata del mare salato’, al Teatro del Giglio andrà in scena uno spettacolo teatrale basato sull’albo di Hugo Pratt.

Games e proiezioni in anteprima

Originariamente fumetti, nel tempo l’intrattenimento in ogni sua possibile forma e da diverse edizioni il settore dei videogiochi assume sempre maggiore importanza. Tra le postazioni di Lucca Comics 2017 anche Ubisoft, che ritorna per il lancio di Assassin’s Creed Origins, Nintendo con Super Mario Odyssey, oltre il colosso dei videogames Japan town, a Lucca non solo con Dragon Ball.

Tra le proiezione in anteprima da non perdere Never Ending Man Hayao Miyazaki, il documentario che indaga dietro le quinte dei capolavori del maestro dell’animazione giapponese. E poi Doctor Who, Il Mistero delle note rapite e anche un evento dedicato a The Walking Dead.

Tutte le info sui biglietti, orari e prezzi

Come riportava ‘Lucca in diretta’, i tagliandi staccati fino al 28 ottobre sono oltre 134mila, con un trend che evidenzia nella giornata di sabato la più gettonata.

E dunque, per chi intende visitare la fiera e non è ancora in possesso del ticket d’ingresso forse è meglio non perdere altro tempo, anche perché per ciascuna delle giornate ci sarà un tetto massimo di 80mila tagliandi disponibili.

Gli orari di apertura sono i seguenti: dalle 9 alle 19 mercoledì 1, giovedì 2, venerdì 3 e domenica 5 novembre; dalle 9 alle 20 sabato 4 novembre. I biglietti giornalieri hanno i seguenti prezzi, mercoledì: 19 euro (ridotto, per possessori CartaPiù e MultiPiù e abbonati alla squadra di basket femminile di Lucca, 17 euro); giovedì: 17 euro (ridotto 15 euro); venerdì: 19 euro (ridotto 17 euro); sabato: 21 euro (ridotto 19 euro); domenica: 19 euro (ridotto 17 euro). Possibilità di abbonamento a 2 giorni, ad iniziare da mercoledì-giovedì, fino a 5 giorni con in mezzo tutte le altre possibilità, prezzi da 27 euro (ridotto25 euro) a 65 euro (ridotto 58 euro). Gratis fino a 10 anni non compiuti. Tagliando acquistabile attraverso il circuito Vivaticket (prevendita 1,50).

Per il calendario completo degli eventi e per verificare in tempo reale la disponibilità dei biglietti si rimanda al sito ufficiale della manifestazione.