Vasco Rossi va davvero a gonfie vele! Dopo il grande successo della raccolta celebrativa e il clamoroso numero di presenze registrato al concerto del Modena Park dello scorso 1 luglio 2017, il rocker annuncia importanti novità per i suoi numerosissimi fans.

Da giugno 2018 negli stadi

Un annuncio su Facebook e i fans sono andati in delirio: da giugno 2018 Vasco Rossi tornerà negli stadi con un nuovo spettacolo, al quale ha dato il nome di Vascononstop Live 2018 [VIDEO]. Un annuncio quasi a sorpresa, visto che in molti pensavano ad un riposo dopo il grandissimo evento di Modena dello scorso luglio. Invece, come ha specificato Vasco nel suo post, è stato proprio quel concerto a dargli una spinta ed un'energia potentissima al punto di organizzare un vero e proprio tour per il 2018.

Fino a qualche tempo fa, si pensava ad un ritorno nei palazzetti proprio per questo autunno o inverno, ma il rocker ha optato per gli spazi più grandi e suggestivi degli stadi.

Quali città saranno incluse

Al momento, non sono state specificate le città che accoglieranno il Blasco e tutto il suo entourage. Probabilmente, saranno almeno 7 gli stadi e nelle maggiori città italiane. Milano e Roma sono quasi d'obbligo, ma forse ci saranno anche Firenze e il sud Italia, magari con Napoli o Bari. Per quanto riguarda le date, si dovrà tenere in considerazione la questione raddoppi o triplette, cosa molto probabile che avvenga almeno a San Siro e Olimpico di Roma. Nel post di Vasco non sono neanche state date informazioni in merito all'apertura della vendita dei biglietti e sulle modalità di acquisto, anche se sicuramente non tarderanno ad arrivare.

I migliori video del giorno

Intanto i fans di Vasco si stanno già organizzando per l'evento.

Nuovo album in arrivo?

In molti si stanno chiedendo se l'annuncio di un nuovo tour porterà anche un nuovo album in arrivo, ma Vasco Rossi ha specificato che porterà in tour i vecchi successi, quindi sarà un tour legato ancora alla raccolta, uscita quasi un anno fa per celebrare i suoi 40 anni di carriera. Smentite quindi le voci su un possibile nuovo album di inediti, che ormai manca da qualche anno. Spazio ancora perciò ai vecchi successi e ai veri e propri inni che hanno fatto crescere generazioni di ragazzi. Niente esclude, tuttavia, che il rocker decida di regalare proprio durante il tour dei nuovi inediti, così da versificare in qualche modo il concerto del Modena Park. Quello di Vasco Rossi è già il concerto più atteso del 2018.