2

La giovane artista Demi Lovato, famosa in Italia anche per la hit dello scorso novembre 'Echame la culpa' che la star canta insieme a Luis Fonsi (il cantante della celebre Despacito), è ricoverata in un ospedale di Los Angeles per una sospetta overdose di eroina. Secondo le indiscrezioni, la ragazza sarebbe sveglia e si starebbe, piano piano, riprendendo ma non avrebbe voluto dichiarare quale sostanza l'avrebbe portata a rendere necessario il suo ricovero.

La giovane Demi, classe 1992, è stata portata d'urgenza in ospedale poco prima di mezzogiorno di martedì 24 luglio ma pare che le sue condizioni siano stabili e che la ragazza sia sveglia.

I reali motivi del ricovero non sono stati comunicati dallo staff della cantante che chiede "privacy e di evitare speculazioni, la sua salute e il suo recupero sono la cosa più importante".

Sebbene non si sappiano i motivi dell'urgente corsa in ospedale di Demi, le forze dell'ordine [VIDEO] hanno, però, comunicato che non è stata aperta nessuna inchiesta nei confronti della star perché non sono state ritrovare sostanze illegali in casa della ragazza.

La vita della star, ultimamente, era già stata segnata da episodi non chiari e sintomi di instabilità: la ragazza, infatti, è stata avvistata, evidentemente ubriaca, in un locale americano pochi giorni dopo la sua uscita da un centro di riabilitazione.

Demi Lovato: un passato doloroso, l'abuso di sostanze stupefacenti e i frequenti ricoveri

Dietro alla fama e all'amore di milioni di fan in tutto il mondo si può nascondere un passato doloroso e lotte difficili [VIDEO] da vincere. Solo il mese scorso, Demi aveva ammesso in musica (con il singolo 'Sober') di aver rotto dopo sei anni il suo voto di sobrietà.

Le difficoltà nella vita della star sono cominciate da giovanissima con la lotta alla bulimia, il ricorso ad alcool e droghe e il ricovero, nel 2010, in una struttura per problemi fisici ed emotivi.

L'affetto dei fan e gli auguri degli amici

Demi Lovato è seguitissima sui social da milioni di persone che la amano come artista e come ragazza (69 milioni di follower su instagram, 56 su twitter e più di 37 su Facebook). Oltre alla gente 'comune', però, anche molti volti celebri hanno voluto dimostrare la propria vicinanza e fare gli auguri alla giovane Demi.

Alcuni artisti si sono limitati a un semplice' ti voglio bene' come la collega Ariana Grande e la rapper CardiB mentre altri hanno voluto spendere qualche parola in più. Tra questi l'ex fidanzato di Demi, Joe Jonas [VIDEO], che ha chiesto preghiere e supporto per la ragazza, la cantante e attrice Lady Gaga che ha rivolto l'augurio di ricevere 'tutto l'amore che molti hanno nei tuoi confronti' e la cantante Missy Elliot che ha chiesto di non giudicare la giovane star per quello che sta passando.