Annuncio
Annuncio

In occasione della presentazione del prossimo Festival di Sanremo, il direttore artistico della kermesse canora più seguita dagli italiani si è espresso in modo molto critico, dopo l'accordo pattuito tra Malta e l'Ue sulla ricollocazione dei 49 migranti rimasti per 19 giorni a bordo delle navi 'Sea Watch' e 'Sea Eye'. Claudio Baglioni ha definito la scelta della Lega di chiudere i porti italiani 'una farsa', dichiarazioni che hanno provocato la reazione immediata della direttrice generale Rai, Teresa De Santis che ha bacchettato il cantautore anti-Lega.

In proposito il popolo della rete appare, nelle ultime ore, fortemente diviso.

Teresa De Santis contro Claudio Baglioni per le critiche rivolte a Salvini

''Sono solo canzonette o almeno dovrebbero esserlo, una settimana di grande cerimonia di svago e spettacolo nazionale.

Advertisement

Invece, e non solo per la responsabilità di Claudio Baglioni, sono state trasformate nel solito comizio'', queste sono le dichiarazioni rilasciate per iscritto dalla direttrice generale di Rai 1, Teresa De Santis. ''Perdere tempo in chiacchiere, secondo il mio modo di vivere e pensare, non dimostra serietà'', ha aggiunto la numero uno della rete ammiraglia della Rai a seguito della conferenza stampa che ha visto il cantautore romano presentare l'imminente nuova edizione del Festival della canzone italiana ed esprimersi anche sulla questione 'immigrazione' [VIDEO], dimostrandosi decisamente contrario alle politiche della Lega che, rappresentata dal vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha chiuso i porti italiani.

''Siamo un po' alla farsa. Non si può risolvere il problema di milioni di uomini, donne e bambini in movimento bloccando lo sbarco di 15 persone.

Advertisement

Non è passato moltissimo tempo dalla caduta del Muro di Berlino e noi, invece, ne stiamo alzando altri. Io sono stato sempre contrario ai viaggi clandestini, perché provocano vittime. Ma il problema non si può risolvere chiudendoci'', ha dichiarato in sede di conferenza stampa il direttore artistico del Festival di Sanremo 2019, parole che hanno letteralmente diviso a metà l'opinione pubblica ed indispettito il ministro dell'interno, Matteo Salvini, il quale dai suoi profili social ha così risposto a Baglioni: ''Fatti una cantata''. Intanto, tra gli utenti della rete, sono in molti a ritenere che la direttrice di Rai 1 stia cominciando ad escludere a priori una riconferma di Baglioni per il 2020 [VIDEO] al timone del Festival.