“Dopo la pioggia” di Tracy Farr, autrice di romanzi e racconti, un tempo dedita alle scienze, è un testo complesso che gioca con il tempo e sperimenta diversi modi di raccontare le storie. Scrittrice australiana, trapiantata da una ventina d'anni in Nuova Zelanda, è al suo secondo romanzo. Dopo il successo che l'autrice ha ottenuto con romanzo d’esordio 'The life and loves of Lena Gaunt', la scrittrice torna a emozionare con un altro libro che ritrova la poesia e la bellezza nella scienza, ma anche la magia nei paesaggi che fanno da contorno alle vicende di questa famiglia.

L'amore è il fulcro di tutta la storia e insegna che' anche dopo la tempesta' può sempre tornare a splendere il sole. La famiglia è il nucleo attorno alla quale si snodano le vicende, ma non intesa come una famiglia tradizionale, altresì tutta la storia si intreccia e si fonda su legami di parentela allargata.

L'amore è mutevole

Piove, piove incessantemente su CasseTown dove Iris riunisce il suo ex marito con cui è rimasta amica e la sua nuova moglie.

Tutti nella stessa casa vacanze che sta per essere venduta e in cui, nell’arco di 48 ore, bisognerà capire quali oggetti tenere prima di cederla e che nome assegnare a una bambina. Un gesto, questo ultimo, che simboleggia una sorta di passaggio del testimone da un amore all’altro. Il tema della famiglia allargata, l’Amore raccontato in ogni forma e in ogni mutazione, quello di una coppia che finisce e diventa amicizia e quello di una donna che lotta con se stessa rinunciando alla propria felicità per la figlia, sono le direttrici cardini della storia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità Libri

Gli affetti sono una costante della nostra vita, ma mutano di volta in volta. L’importante è imparare ad accettarli e andare avanti. Non è semplice, non è così immediato, ma la Farr riesce magistralmente a testimoniare un potere dentro ognuno di noi il quale ci spinge sempre a prendere la decisione migliore. Il personaggio principale, Iris, e sua madre Rosa sono due donne forti, ma fragili e generose, capaci di mettere loro stesse in secondo piano rispetto alle persone che amano.

I sentimenti di Iris sono cambiati, dal dolore acuto si passa all’accettazione delle colpe di Paul, affinché riesca a mantenere questo nucleo familiare grande e prezioso nella sua vita.

Il tempo è galantuomo

“Dopo la pioggia” è un racconto adatto per le burrasche, quando accade un terremoto che sconquassa le nostre esistenze ed è necessario risalire la china. Non solo le protagoniste femminili ce la fanno, anche Paul conferma la tesi che il tempo è galantuomo e trasforma l’amore senza mai perderlo.

Parla delle faglie che corrono sotto la superficie e dell'angoscia e dell'incertezza, del fatto che la terra potrebbe slittare, letteralmente o metaforicamente, sotto i nostri piedi in qualsiasi momento.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto