A Riccione, al "Cinè - Le giornate estive del Cinema", durante la convention 01 Distribution, il direttore Luigi Lo Nigro ha confermato che Luca Marinelli, Miriam Leone e Valerio Mastandrea saranno ufficialmente gli attori protagonisti del prossimo film dei Manetti Bros dedicato a Diabolik.

Diabolik fa sognare generazioni italiani

Il copione della pellicola è stata scritta dagli stessi Manetti Bros insieme a Michelangelo La Neve; questi ultimi hanno anche contribuito alla stesura del soggetto insieme a Mario Gomboli.

La storia sarà ambientata negli anni '70 e tratterà le vicende del ladro mascherato diventato negli anni uno dei fumetti italiani più amati dagli appassionati dei comics nostrani. Riguardo al cast, Marco e Antonio Manetti hanno detto: "Siamo fieri di questa decisione. Diabolik è un fumetto italiano, una leggenda dell'immaginario di tutti ed eravamo decisi a lavorare con un cast tutto nostrano. Nella scelta dei protagonisti, infatti, ci siamo messi alla ricerca di bravissimi attori e abbiamo trovato quelli tra i più capaci di trasmettere le emozioni corrette; non ci siamo limitati a cercarli per la somiglianza".

Hanno aggiunto: "Valerio Mastandrea, per esempio, è bravo a rendere l'ispettore Ginko un'antagonista a cui si può voler bene, un vincente, e questo grazie all'empatia di Valerio. Miriam Leone è un'impeccabile Eva Kant, così sensuale, bella e tosta. E poi c'è Luca Marinelli, uno degli attori in grado di trasportare al cinema la freddezza e il fascino di Diabolik senza togliergli umanità, questo è dovuto alla versatilità di Luca".

Riferendosi al cuore del film, i registi hanno affermato: "il grande schermo è la forma artistica più libera della serie tv. Aver incontrato Mario Gomboli è stato il presupposto giusto per fare di Diabolik una grande pellicola e il ladro mascherato potrà diventare una serie quando Diabolik verrà riconosciuto com'è veramente. Noi ci stiamo rendendo conto che la sua anima è episodica, questo antieroe matura in compagnia di chi lo scrive".

Manetti Bros: 'Sarà una pellicola oscuramente romantica'

Le riprese del film avranno inizio tra pochi giorni e le scene finali dovrebbero avere come base Trieste, tra il caveau della Fondazione CrT e Stazione Marittima.

La pellicola, prodotta dai Manetti Bros., Carlo Macchitella, Mompracem e Rai Cinema, uscirà nel 2020 con 01 Distribution. Secondo alcune indiscrezioni, nel cast dovrebbero esserci anche Giampaolo Morelli e Serena Rossi, ma si aspettano notizie più certe.

E' importante ricordare che già nel 1968 Diabolik era stato portato al cinema; grazie a Mario Bava con il film omonimo e con protagonisti Michel Piccoli, Marisa Meli e John Phillip Law.

Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!