Nei giorni scorsi Night Skinny, producer tra i più apprezzati e rispettati della scena hip hop, tanto in ambito mainstream quanto nelle nicchie più underground, ha annunciato per il 13 settembre del 2019 la pubblicazione del suo prossimo album.

Si tratta di un progetto attesissimo da tutta la scena, non solo per la risaputa e riconosciuta capacità del beatmaker originario di Termoli di cucire addosso agli artisti tappeti sonori su misura, riuscendo sempre a dare vita a lavori corali, inclusivi di rapper estremamente lontani tra loro dal punto di vista tecnico e stilistico, senza però far sembrare mai nessuna voce fuori contesto, ma anche e soprattutto perché agli album di TNS hanno preso parte negli anni molti top player del Rap game made in Italy.

25 rapper, un solo producer: il nuovo disco di Night Skinny fuori il 13 settembre 2019

Va da sé che al diffondersi della notizia che la tracklist del prossimo progetto avrebbe incluso ben 26 artisti, l'hype degli appassionati di hip hop è andato ad alimentarsi in maniera esponenziale, così come il toto nomi.

La tracklist ufficiale non è ancora stata diffusa, nonostante ciò molti dei nomi dei partecipanti al disco sono già di pubblico dominio.

Night Skinny ha infatti messo in atto sulla sua pagina Instagram una singolare, ed altrettanto azzeccata, modalità per svelare – senza farne i nomi – i rapper presenti nelle collaborazioni: lo ha fatto diffondendo degli skit audio con le voci dei partecipanti al disco, ma ha lasciato al pubblico il compito di riconoscerli.

Mezza scena nel nuovo album di Night Skinny

Nelle tracce audio diffuse dal producer si riconoscono nettamente le voci di molti veri e propri pezzi da 90 del rap italiano, come Fabri Fibra, Marracash, Gué Pequeno, Noyz Narcos, Jake La Furia, Luché, ma anche svariate nuove leve che si stanno ritagliando spazi di tutto rispetto nella scena, come Capo Plaza, Lazza, Izi, Ernia, Ketama 126, Side, Tedua, Achille Lauro – presente in una delle ultime stories del producer – solo per citarne alcuni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Rap

Tanti i nomi che stanno facendo discutere il pubblico, come era inevitabile che fosse, come ad esempio quello di Chadia Rodriguez, probabilmente l'artista più inaspettata dagli ascoltatori.

La rapper prodotta da Jake La Furia non sarà però l'unica voce femminile presente nel progetto, in tanti sembrano infatti aver riconosciuto la giovanissima Madame – classe 2002 – che da mesi si sta facendo notare nel panorama musicale con un'escalation a dir poco precoce, suggellata nelle scorse settimane anche a livello mediatico, quando addirittura Cristiano Ronaldo ha deciso di ripostare un brano della ragazza tra le sue stories di Instagram.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto