'Il mio primo demo l'ho spedito a Frankie / Il secondo a Bassi insieme ad altri 120', canta Fabri Fibra in 'Non fare la pu....a', storico brano di 'Mr. Simpatia', album altrettanto iconico e fondamentale per la storia del Rap italiano.

Frankie, Fibra e quell'esibizione del '92

Il 'Frankie' citato dall'autore di 'Tradimento' è Frankie Hi-NRG, sicuramente uno degli antesignani del rap dello stivale, nonostante sia sostanzialmente rimasto sempre a debita distanza dal resto della scena, nonché dalle dinamiche di scontro proprie del rap game made in Italy.

I due non hanno mai fatto mistero della loro reciproca stima artistica.

In una recente intervista concessa a Tg Com 24 l'autore di 'Quelli che ben pensano' ha raccontato un aneddoto relativo ai suoi inizi di carriera, ovvero un live del 1992, durante la trasmissione 'Avanzi', descritto come 'Un punto di arrivo ma anche un punto di partenza', che allo stesso tempo ha rappresentato un ulteriore punto di partenza per un giovanissimo Fabri Fibra, all'epoca semplicemente Fabrizio Tarducci, che quel giorno guardava la televisione dalla sua abitazione di Senigallia, nelle Marche, e decideva di provare a rappare in italiano, cosa all'epoca tutt'altro che comune.

'Fu un punto di partenza per Fabri Fibra, è la prova che la modalità dell'hip hop funziona'

"Quel mio punto di arrivo è il punto di partenza per Frankie Hi NRG mc – ha dichiarato il rapper – ma ha rappresentato pure il punto di partenza di Fabrizio Tarducci. Guardando quella mia esibizione, registrandola e rivedendola poi ogni volta che tornava a casa da scuola, gli è presa la fissa di rappare in italiano.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Rap

Ed è diventato Fabri Fibra".

"Questa è la prova che la modalità dell'hip hop funziona – ha proseguito poi l'artista nato a Torino nel 1969 – quando emerge qualcosa c'è qualcuno che assiste, e poi riesce a farlo proprio, ma trasformandolo. Quello di Fabri Fibra è uno stile distinto dal mio, io lo apprezzo, lui apprezza me, ma facciamo cose che suonano molto diverse, parliamo in maniera differente. Si tratta però di due aspetti della stessa cosa. E' questa la bellezza dell'hip hop".

Fabri Fibra: 'Fight da Faida fu un'illuminazione'

Nel corso dell'intervista Frankie Hi Nrg ha ampiamente parlato del suo ultimo libro 'Faccio la mia cosa', che ha come sottotitolo l'emblematica frase 'Il rap e tutto il resto'. Al momento dell'uscita, la copertina del libro era stata pubblicata anche da Fabri Fibra sulla pagina Instagram, affiancata da una lunga didascalia, un estratto del testo che racconta gli esordi di 'Fight Da Faida', uno dei brani più emblematici del rapper classe 1969.

Con queste parole Fabri Fibra aveva parlato di Frankie Hi Nrg e dell'importanza di Fight da Faida in un'intervista del 2018:

"Una volta ho visto il video di Frankie Hi NRG 'Fight da faida' [...] Fu un'illuminazione, si accese un fuoco. Andavamo in giro cantandola sulla base.. Basta una busta nella tasca giusta / in quest'Italia così laida, you gotta fight da faida. Mi sentivo rivoluzionario [..]".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto