Il 28 gennaio 2020 si sono tenuti a Milano gli Esse Magazine Awards. L'evento non è stato trasmesso in diretta da nessun canale social o televisivo, ma alcuni spezzoni sono stati caricati nelle ultime settimane sul canale YouTube del magazine guidato dallo scrittore Antonio Dikele Di Stefano, altre parti verranno invece aggiunte nei prossimi giorni.

Marracash ospite degli Esse Magazine Awards

Nel primo pomeriggio di oggi, 29 febbraio 2020, sulla pagina Instagram di Esse Magazine è comparso per la prima volta uno spezzone dell'intervista a Marracash, uno dei vari rapper ospiti degli Awards.

Il King del Rap è tornato a raccontare le fasi del processo creativo che lo ha portato a realizzare in soli tre mesi il suo ultimo fortunatissimo album – già doppio disco di platino – 'Persona', aggiungendo però alcuni dettagli inediti.

Marracash – che veniva da un periodo a dir poco complicato, segnato da soprattutto dalla burrascosa relazione con la sua ex compagna, protagonista del brano 'Crudelia' – ha infatti rivelato di essersi molto emozionato ascoltando i primi pezzi del nuovo album una volta terminati.

Sarebbe stato infatti quello il momento preciso in cui l'artista avrebbe compreso di avere in mano qualcosa di valido, nuovo, ma anche e soprattutto sentito e non realizzato per 'fare il compitino'.

Marracash: 'Non riuscivo più a stare fermo'

Queste le parole d Marracash: "Avevo scritto questi primi tre pezzi. Ero in un momento sicuramente strano, dato che prima di scrivere l'album ero in una sorta di stasi di vita totale, non uscivo neppure di casa, uccidevo il tempo letteralmente, per ore o giornate intere.

Quando invece ho iniziato a lavorare all'album avevo il problema contrario, in pratica non riuscivo più a stare fermo. Lavoravo tutto il giorno e finivo a notte e fonda. A quel punto però non riuscivo mica a mettermi a guardare la TV, rilassarmi ed andare a dormire. Quindi uscivo in piena notte, da solo, tipo Batman.

Una volta, di ritorno da una di queste uscite notturne, ho riascoltato questi primi tre pezzi.

Mi è venuto da piangere, perché mi sono reso conto che ce l'avevo ancora, che stavo scrivendo qualcosa che era nuovo anche per me, che stavo adottando un approccio creativo, che non era un compitino, che avevo delle cosa da dire, anche con una forma nuova. Insomma, mi sono reso conto che c'era, ecco".

Persona è già doppio platino, ottimo riscontro anche per il tour

'Persona', pubblicato a fine ottobre 2019, è stato già certificato doppio disco di platino dalla FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana). Ottimo feedback del pubblico anche per quanto riguarda il tour che partirà in primavera, come testimoniano le ben quattro date – tre delle quali sold out – che vedranno Marracash protagonista al Forum di Milano.

Segui la nostra pagina Facebook!