Si intitola "Alla scoperta delle due grandi guerre", la mostra che sarà inaugurata venerdì 4 settembre a Palermo, a partire dalle ore 19:30, in via Cardinale Mariano Rampolla 68, sede delle Antiche Fornaci Maiorana.

A patrocinare l'evento culturale sono l'Assemblea Regionale Siciliana, dell'Associazione Nazionale Finanzieri d'Italia (A.N.F.I.), l'Associazione Nazionale Fante e l'Unione Monarchica Italiana - Presidenza Regione Siciliana.

Alla scoperta dei cimeli che raccontano la storia

L'esposizione rappresenta un evento più unico che raro, principalmente connotato in chiave etno-antropologica per i contenuti e la forte rilevanza storica che coniugano cultura, storia e collezionismo, e volto alla divulgazione di un patrimonio prezioso messo a disposizione da un privato cittadino a beneficio della collettività.

I cimeli di derivazione bellica, inseriti e raccontati nel proprio contesto, rappresentano un frammento della storia umana, contraddistinto da due drammatici conflitti mondiali che hanno caratterizzato il Novecento: un passato doloroso da superare, ma troppo importante da ricordare.

Conflitti mondiali, cimeli storici per non dimenticare

L'iniziativa pubblica è parte integrante di un progetto più vasto che intende promuovere la conoscenza storica collettiva attraverso l'esposizione di oggetti militari antichi appartenenti alle Forze Armate italiane e anche di altre nazioni.

Tra gli elementi oggetto dell'esposizione si potranno osservare strumenti, armamenti e altri oggetti facenti parte delle dotazioni a disposizione dei soldati in campo di guerra come equipaggiamenti e bandiere, ma anche foto, lettere e cartoline dell'epoca compresa fra la prima e la seconda guerra mondiale.

Cimeli e sinergie, il fulcro della mostra a Palermo

L'esposizione è il risultato della volontà sinergica di diverse realtà le quali, attraverso un protocollo d'intesa, hanno reso possibile la realizzazione dell'evento.

A stipulare il protocollo sono stati il proprietario degli oggetti fulcro dell'esposizione, il presidente dell'associazione culturale Storia & Militaria Palermo e l'omonima associazione presieduta rispettivamente da Salvatore Maiorana e Giuseppe Nasta.

La mostra sarà fruibile al pubblico dalle ore 16 alle 20, dal mercoledì alla domenica, con la possibilità di poter visitare gli spazi espositivi usufruendo di un servizio di visite guidate, effettuate in ottemperanza alle norme sanitarie attualmente in vigore.

Segui la nostra pagina Facebook!