Dopo il successo della edizione 2017 le iscritte del gruppo trav e trans Italia hanno deciso di mettersi nuovamente in gioco e posare per realizzare il calendario 2018. Mascia Travetti e Katie Varese, anime e motore del gruppo, hanno dato continuità all'iniziativa lanciata l'anno scorso coinvolgendo le iscritte che hanno posato con disinvoltura e, soprattutto, con l'obiettivo di dimostrare che certi pregiudizi vanno definitivamente abbattuti. Il calendario è on line [VIDEO]sui social network dall'otto dicembre e nel giro di poche ore ha fatto registrare un boom di like e visualizzazioni (oltre 5000).

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Curiosità

Da sottolineare che l'anno scorso il movimento è stato impegnato in un'importante iniziativa benefica in favore dell'Associazione Nazionale per la lotta contro l'AIDS. Quest'anno le organizzatrici hanno deciso di diffondere gratuitamente la speciale 'agenda' su Facebook.

L'idea del calendario è stata lanciata da Katie Varese che ha curato nei minimi dettagli anche la parte grafica del lavoro.

L'impegno di Katie e Mascia

Da rimarcare l'impegno della crossdresser che ha sempre contrastato coloro che si limitavano ad associare esclusivamente i transessuali con il mestiere più antico del mondo. Fondamentale l'apporto di Mascia Travetti per l'aspetto logistico ed organizzativo. Da tempo l'emiliana lavora con scrupolosità e dedizione contro la ghettizzazione dell'universo trav/trans. Le modelle hanno raccolto la sfida lanciata dalle amministratrici del gruppo ed hanno messo in mostra femminilità e semplicità nelle foto realizzate per il calendario 2018. La portavoce del gruppo ha rimarcato che tra le finalità dell'iniziativa c'è anche quella di mettere in risalto la sensualità delle protagoniste senza mai trascendere nella volgarità.

Efe Bal testimonial d'eccezione

La copertina del calendario 2018 è stata dedicata alla vulcanica Efe Bal, da sempre in prima linea nella lotta per la legalizzazione della prostituzione e impegnata attivamente nella campagna anti Aids. Oltre alla trentanovenne italo turca hanno posato Charlotte Verniani (gennaio), Melania Chiari (febbraio), Laura Rossi (marzo), Alessia Gold (aprile), Greta Fabiani (maggio), Angela Troni (giugno), Lara Shane (luglio), Mandy Kisses (agosto), Giorgia Luana Lisi (settembre), Dalida Amoroso (ottobre), Valentine Vidal (novembre) e Vanessa Venier (dicembre).