Il Servizio Civile Universale ha riscosso sempre un grande successo ed una grande partecipazione da parte di tutti i giovani italiani che per un anno hanno la possibilità di impegnarsi in uno dei tanti progetti indicati nel bando.

Bisognerà comunque fare in fretta in quanto la scadenza per presentare la propria candidatura è il 28 settembre 2018 con più di 50.000 posti disponibili su tutto il territorio nazionale.

Il Servizio Civile ha acquisito la denominazione universale nel 2017 con l'introduzione nel programma che cerca di spingere i giovani ad un'esperienza di dono, gratuità e solidarietà di progetti internazionali e sperimentali. Si prospetta perciò un'opportunità per migliaia di giovani che hanno voglia di mettersi in gioco in un'esperienza unica e particolare nel suo genere.

Il servizio civile in breve

Si possono candidare tutti i giovani con un'età compresa fra i 18 e i 28 anni per il periodo che va dall'ultima parte del 2018 e il proseguo del 2019.

La durata del servizio può andare dai dodici mesi per il servizio nei progetti ordinari agli otto mesi per i progetti sperimentali.

L'orario minimo previsto è quello di trenta ore settimanali oppure 1.400 ore annue per i progetti ordinari o 1.145 ore annue per i progetti annui. Come trattamento economico è previsto un rimborso di 433,80 euro per il servizio nel Belpaese mentre per i progetti all'estero si prevede un'indennità che va dai 13 ai 15 euro giornalieri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concorsi Pubblici

I requisiti di ammissione, oltre ai dati anagrafici, prevedono la cittadinanza italiana oppure di un paese dell'Unione Europea oppure di un paese extra-UE purché il richiedente sia regolarmente soggiornante nel nostro paese e non abbia riportato una condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno. Non possono presentare comunque la domanda i giovani che appartengono ai corpi militari o alle forze di polizia o che abbiano già prestato il servizio civile.

Le domande possono essere presentate con la Posta Elettronica Certificata, mezzo raccomandata A/R o eventualmente consegnate a mano. Il termine per la consegna a mano è il 28 settembre alle ore 18.00. Chi fosse realmente interessato è vivamente invitato a visitare il sito ufficiale del Servizio Civile che si può raggiungere facilmente da qualsiasi browser e visualizzare il bando prendendo visione dei differenti progetti internazionali e messi a disposizione nel proprio comune di residenza.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto