I 7 dischi di diamante della storia del rap: da Tupac a Eminem

La copertina di 'All Eyez On Me' di Tupac.
La copertina di 'All Eyez On Me' di Tupac.

Ricorre oggi, 13 febbraio 2020, il 24esimo anniversario di 'All Eyez On Me' di Tupac, uno dei sette dischi di diamante del rap americano.

Non perdere le ultime news
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa.
Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.

Il 13 febbraio 1996, esattamente 24 anni fa, Tupac Shakur pubblicava 'All Eyez On Me', ultimo album firmato dal rapper in vita, seguirono poi diverse pubblicazioni postume. 'All Eyez On Me', che presta anche il nome ad un noto film biografico su Tupac, è uno dei sette album Rap che sono riusciti ad ottenere la prestigiosissima certificazione del 'Disco di Diamante', assegnata agli album che riescono a vendere almeno 10 milioni di copie in America. Di seguito la lista dei sette Dischi di Diamante della storia del rap americano, l'ordine è prettamente temporale.

1

01. MC Hammer - 'Please Hammer, Don't Hurt 'Em'

Pubblicato nel 1990, è sicuramente il più 'commerciale' e meno hip hop tra i sette 'diamanti' di questa lista.

2

02. 2Pac - 'All Eyez On Me'

Ultimo disco pubblicato in vita da Tupac, oggi, 13 febbraio 2020, ricorre il 24esimo anniversario.

Segui la pagina Rap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!