Stanno per partire i termini per le iscrizionial prossimo anno scolastico (2014/2015):dal 27 gennaio prossimo i genitori potranno richiedere la registrazione al sito del Miur mentre l'iscrizione vera e propria potrà essere inoltrataa partire dal 3 febbraio.

Per gli alunni disabili e affetti da Disturbi Specifici dell' Apprendimento èprevista la procedura on line, in aggiunta e completamento di quella cartacea.Nello specifico va consegnata a mano la certificazionerilasciata dall'ASL di competenza non invece il la Diagnosi Funzionale (DF), indicato in circolare per mero errore.

Lacircolare non fa invece alcun riferimento, senza apparente giustificazione,agli altri alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES).

Proceduraonline ad hoc è prevista per consentire l'iscrizione degli alunni stranieri nondotati di codice fiscale, mediante la generazione di un codice provvisorio.

In linea generale per le scuole dell'infanziaresta in essere la procedura cartacea mentre per le classiprime della Scuola primaria e di quella secondaria di primo e secondo gradooccorre attenersi alle indicazioniper l'iscrizione online contenute nella Circolare MIUR n. 28 del 10 Gennaio scorso edisponibili sul sito web del Ministero dell'istruzione.

Iltermine ultime per le domande di iscrizione scade il 28 febbraio 2014.

Vachiarito che non è previsto un ordine di precedenza in base all'arrivo delledomande: quelle registrate per prime quindi non acquisiscono automaticamentepriorità. I criteri di precedenza, sui quali è competente il Consigliod'Istituto, seguono parametri di ragionevolezza quali ad esempio la prossimitàterritoriale tra scuola e casa o i particolari impegni lavorativi dei genitori.