Sono anni, oramai, che gli occhiali da vista vengono indossati non solo per necessità, ma sempre più per Moda; portati con orgoglio da persone senza alcun difetto di vista, ma con tanta attenzione alla moda. Sia per completare un look o per dare carattere ad un outfit sobrio, gli occhiali, oggigiorno, sono dei veri e propri accessori da sfoggiare e ostentare al pari di una borsa o un paio di scarpe all’ultimo grido.

Pubblicità
Pubblicità

I modelli trendy: nerd, felina o eccentrici

Coerenti con questa tendenza, gli stilisti, per questo autunno inverno 2015/16, hanno fatto indossare alle modelle occhiali con montature in pendant allo stile dei capi proposti. Decisamente ispirata agli ’40, la proposta di Max Mara  che abbina a completi un po’ austeri, composti da maglioncini e longuette oltre il ginocchio, dai color tenui o in tweed, sotto lunghi capotti, ad occhiali da gatta, nelle nuances pastello o nude.

Pubblicità

Gucci, invece, sceglie occhiali con montatura in stile intellettuale/nerd, squadrate dai toni cognac, indossate da modelle completamente struccate e con baschi in testa, berretti con pon pon o frange lunghissime; in alternativa, modelli eleganti, come la riproduzione del bambù, nera e dorata. Dolce & Gabbana, che stanno puntando sempre più sull’eyewear, propongono modelli apparentemente comuni, ma con grande attenzione al particolare: aste maculate a contrasto della montatura nera, rosso o rosa, piccole rose bianche applicate sulle aste, montatura in pizzo rosso o fantasia camou nelle nuances del blu.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moda

Minimali e contemporanei, invece, i modelli di Catuma Eyewear in acciaio, con decori in legno e pietra; mentre decisamente stravagante il modello Bocca di Face à Face, un legame tra labbra-gambe-occhi; una montatura ispirata alla famosa opera di Dalì, Mae West, il divano a forma di labbra voluttuose. La parte frontale, infatti, ha la forma di labbra provocanti, mentre le aste rappresentano gambe sensualissime che indossano ballerine maliziose, décolletés oppure cuissard, (non mancano stringate lucide per la versione maschile).

La tendenza dunque è chiara: i diktat della moda concentrano l’attenzione sugli occhi; occhi, però, privi di make-up o con trucco dall’effetto nude, ma (ri)vestiti con occhiali da nerd, felino o estremamente eccentrici.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto