L'estate 2016 vede i tagli di capelli corti essere il must di stagione. I mesi estivi si preannunciano come fautori di looks corti e con ciocche scalate. L'idea di base è quella di creare dinamismo tra le diverse sezioni di capelli per cercare di conferire volume anche ai capelli più sottili. Un problema che accomuna molte donne è quello di avere chiome piatte a causa della mancanza di volume; come riuscire quindi a dare una vita ai propri capelli?

L'uso di spume o prodotti volumizzanti, quali fiale, è senza dubbio una soluzione vincente; i tagli di capelli corti, però, sono la scelta che permette di ottenere il risultato migliore. Inoltre, è possibile unire l'utile al dilettevole, infatti, i tagli di capelli corti, oltre a conferire volume, sono un must di stagione: un risultato che consente di beneficiare di ben due vantaggi.

Tagli di capelli corti estate 2016

Per l’estate 2016 i tagli di capelli corti si rivelano una scelta vincente che permette di ovviare al caldo con il vantaggio di potere sfoggiare hairstyle di tendenza pernon passare inosservati.

I tagli corti quindi possono risultare trendy e sbarazzini al tempo stesso. Il risultato da preferire è quello naturale che non punta su artefatti che alterano i lineamenti di chi li sfoggia. La possibilità di giocare tra ciuffi e frange è infinita: a seconda della forma del vostro viso e dei vostri gusti potrete scegliere tra l'uno o l'altro. Molto in voga sono le frange lunghe, folte, portate lateralmente ed in grado di sottolineare lo sguardo.

Non da meno i corti ciuffi da portare dritte sulle fronte, solo da un lato e assolutamente visibili poiché ravvivati da colori shock come il rosa e l'azzurro. Puntare su look chic ma al contempo semplici è senza dubbio una strategia per avere uno stile che può vantare nuance all'insegna della ricercatezza con tratti fini e giovanili al tempo stesso. I colori che promettono di furoreggiare maggiormente sono l'ice blondeed il biondo fragola.

Due tonalità che già l'anno scorso hanno fatto la storia della moda capelli donna e che promettono di fare lo stesso anche quest'anno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto