Settembre è stato il mese delle anticipazioni sulle tendenze della stagione primavera-estate 2017. Con l’inverno ormai alle porte, può essere utile tornare indietro di qualche mese, per ricordare i trend principali per la stagione autunno-inverno 2017, lanciati nelle più rinomate fashion weekdell’Europa e del mondo.

Fashion week di Milano

Le sfilate della capitale italiana della Moda si sono svolte tra il 24 e il 29 febbraio e hanno dato largo spazio ad una stravaganza che guarda al comfort e gioca tra innovazione e recupero del passato.

Tornano alla ribalta i maglioni di lana, come quelli fatti ai ferri dalla nonna, con Laura Biagiotti che presenta una nuova linea di cardigan, cappe e mantelle, al posto dei semplici cappotti; nella stessa direzione va il ritorno del dolcevita e del collo alto, per capi d’abbigliamento pesanti o leggeri, permettendo nuovi inediti abbinamenti. La pelliccia, nonostante le sempre accese critiche, rimane di tendenza nelle proposte di Ermanno Scervino, che la utilizza come decoro per giacche e scarpe, pelletteria e cappucci.

A dare un tocco di novità alla fredda stagione sarà il lurex, il filato in anima di alluminio, per pantaloni, gonne, abiti da sera di colori sgargianti o multicolor, firmati Gucci e Missoni. Per completare questo eccentrico look, si consigliano pettinature rétro più sobrie, con capelli sciolti o leggermente ondulati e, per le occasioni più informali, occhiali da sole anni 50 neri, rossi, oro.

Fashion week di Londra

La London fashion week, in programma dal 19 al 23 febbraio, ha proposto stili differenti per accontentare ogni donna, muovendosi verso colorazioni più accentuate e trend metallizzati e nude look.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moda

Anche a Londra il cappotto si rivela un must adatto ai contesti più vari: si passa dai cappotti oversize di Alexander McQueen ai modelli più particolari, come quello con le orecchie diAnya Hindmarch.

Tra i suggerimenti degni di nota la collezione di tailleur slim fit di Gareth Pugh e i pezzi ricamati, impreziositi da dettagli vivaci, con farfalle e rose, di Mulberry. Per gli amanti del metallizzato la fonte di ispirazione è certamente Vivienne Westwood Red Label, con i suoi modelli lamé. In linea con queste tendenze, il make up forte scelto da tante indossatrici.

Fashion week di Parigi

A completare il tour europeo sono state, tra l’1 e il 9 marzo, le anticipazioni dell’Haute Coutourea Parigi, con pezzi che mantengono la preziosità dei capi classici, accanto a idee più in linea coi tempi. Trovano spazio tra le varie novità i tailleur, rilanciati da Chanel con completi semplici ma d’effetto; originali anche l’abito sottoveste fino alla caviglia, con giochi di trasparenza, lanciato da Maison Margiela e il miniabito sopra il ginocchio, ricco di costruzioni sartoriali, di Gianbattista Valli.

Per finire, ancora cappotti vistosi, con applicazioni brillanti e inserti in raso.

Per quanto riguarda le calzature, da segnalare la preferenza di scarpe basse e sandali, al posto del classico tacco. Inoltre molte le proposte per arricchire ulteriormente il look: paillettes per Jean Paul Gaultier, passamanerie per Viktor&Rolf, orecchini vistosi e pendenti firmati Armani.

Fashion week di New York

In chiusura, le indicazioni che arrivano da oltreoceano: le sfilate tra l’11 e il 19 febbraio fanno della personalizzazione lo strumento in più per dettare tendenza.

La giacca per questo inverno è preferibilmente nera, liscia, con borchie o altre applicazioni. Per gli abiti, rimane una scelta di gusto la camicia, in denim o annodata sopra la gonna; in alternativa, si propongono giochi di colore tra t-shirt e canottiere baby-doll oppure abiti sottoveste.

Tante proposte per le calzature: sandali rasoterra per evidenziare un gusto etnico, sneakers o scarpe da ginnastica, anfibi e stivali borchiati, magari abbinati a calze a rete strappate o a maglia larga. Per finire, tra gli accessori più utilizzati borse a tracolla con stampe e ricami vistosi e dettagli metallici al collo o utilizzati come cinture.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto